Biscotti di frolla glassati

Con dei biscotti di frolla glassati sarete sempre sicuri di fare centro. Potrete, infatti, preparare in questo modo dei dolcetti perfetti per tantissime occasioni diverse. Una pasta frolla friabile, infatti, viene decorata con la ghiaccia reale. Il risultato è strepitoso. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Biscotti di frolla glassati
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Basta un semplice panetto di pasta frolla e poca ghiaccia reale per dare vita a queste delicatissime stelline.

Si , perchè ci sono ricette che partono dal cuore e nascono dall’idea di donare piccoli momenti di felicità. Così tenere e delicate saranno perfette per un tè, la merenda o feste di compleanno. Di sicuro stupirete i vostri ospiti e sarà quasi un peccato mangiarle. 

Vediamo, quindi, insieme come realizzare i biscotti di frolla glassati.

Ingredienti per la pasta frolla

  • 220 g di farina 00
  • 50 g di fecola di patate
  • 160 g di burro
  • 2 tuorli
  • 120 g di zucchero a velo

Ingredienti per la ghiaccia

  • 32 g di albumi
  • 155 g di zucchero a velo
  • 1 cucchiaino di succo di limone

Preparazione

Per preparare i biscotti di frolla glassati nella ciotola del mixer, o a mano in un contenitore capiente, frullate per pochi secondi la farina, la fecola ed il burro a temperatura ambiente. 

Unite i due tuorli e lo zucchero a velo (120 g) e continuate ad impastare a mano. Fatelo velocemente per evitare che la pasta frolla si riscaldi troppo, fino ad ottenere un panetto liscio. Avvolgete in pellicola e lasciate in frigo almeno per un’ora .

Trascorso il tempo necessario, stendete l’impasto su una spianatoia leggermente infarinata con uno spessore di 4 mm. Ricavate le stelline con un tagliabiscotti infarinato per non fare attaccare la frolla e con l’aiuto di una spatolina posizionatele sulla placca del forno ricoperta da carta forno, un po’ distanziate tra loro. Cuocete in forno preriscaldato a 180/175 gradi per dieci minuti circa. I biscotti dovranno rimanere chiari.

Sfornate e lasciate raffredare completamente. 

Ghiaccia reale

Per la ghiaccia in una piccola ciotola sbattete con la frusta a mano l’albume. Quando inizia a fare schiuma aggiungete gradatamente lo zuccheto a velo e il succo di limone che conferirà alla ghiaccia un bel bianco brillante. Dovrà risultare una massa voluminosa chiarissima e soda al punto giusto “da poter scrivere”. Coprite con pellicola per evitare che si asciughi.

Decorazione dei biscotti

Posizionate mezzo cucchiaino di ghiaccia al centro di una stellina e con un pennello o un semplicissimo stuzzicadenti iniziate man mano ad allargarla fino ad arrivare ad ogni singola punta fino a due mm dai bordi, cercando di mantenere sempre lo stesso livello. 

Eliminate con lo stuzzicadenti eventuale bollicine di aria che si dovessero creare. Fra un biscotto e l’altro coprite sempre la ghiaccia con la pellicola. Lasciate asciugare la ghiaccia almeno due ore.

Trascorso il tempo necessario, inserite una piccola quantità di ghiaccia in una sac à poche con beccuccio piccolissimo e tondo e con mano ferma, senza toccare la superficie del biscotto, iniziate a decorare facendo dei piccoli puntini lungo il bordo esterno. Terminate un biscotto, se dovesse essere necessario arrotondate velocemente i puntini sempre con lo stuzzicadenti. 

Lasciate asciugare completamente almeno per l’intera notte, prima di sovrapporre i biscotti.

Conservazione

Le stelline si conservano al massimo per 7/10 giorni chiuse in un contenitore ermetico.

Gabriella Petrozzi

I consigli di Gabriella

In alternativa alla classica pasta frolla , potrete realizzare le vostre stelline con frolla al cacao , sostituendo 20 grammi di farina 00 con 20 grammi di cacao amaro. Potrete, poi , decorare solamente la superficie evitando le piccole puntine, che richiedono più tempo. Il risultato sarà comunque apprezzato ed ai vostri bimbi, o ai vostri ospiti, piaceranno tantissimo.

Altre ricette interessanti
Commenti
Roberta Lioce
Roberta Lioce

19 gennaio 2018 - 23:18:33

Ciao, complimenti per le stelline di frolla! :)

0
Rispondi