Biscotti di mais fritti

I biscotti di mais fritti sono dei dolcetto molto particolari, croccanti e gustosi, perfetti per accompagnare latte o caffè. Ecco la ricetta

Biscotti di mais fritti
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La farina di mais fioretto conferisce a questi biscotti di mais fritti quella croccantezza che dà quel tocco in più.

Ideali da gustare in qualsiasi momento della giornata: dalla prima colazione accompagnati da una tazza di latte o tè, alla merenda, per colmare un leggero languorino o da portare a casa di amici e parenti. Le ricette internazionali sono sempre molto gradite.

Vediamo quindi insieme come procedere nella preparazione di questi biscotti ed alcuni consigli.

Ingredienti

  • 100 g di farina di mais fioretto
  • 50 g di fecola di patate
  • 150 g di farina 00
  • 60 g di zucchero
  • 1/2 bustina di lievito vanigliato
  • q.b di acqua
  • q.b di olio di semi di mais
  • q.b di zucchero a velo

Preparazione

Preparare i biscotti di mais fritti è davvero facilissimo.

Per prima cosa mettete su di un piano da lavoro la farina di mais fioretto, quella bianca e la fecola di patate poi mescolate con un cucchiaio per amalgamare tutte le polveri.

A questo punto aggiungete anche il lievito per dolci vanigliato setacciandolo per togliere eventuali grumi, dopodichè fate il classico buco al centro ed incominciate a versare poca acqua per volta impastando intanto con le mani.

Prima che il panetto prenda consistenza aggiungete anche un cucchiaio di olio di semi. Proseguite poi ad impastare fino ad ottenere un panetto simile a quello della pizza quindi compatto e senza grumi.

Adagiate l’impasto in una ciotola, coprite con pellicola trasparente e fate riposare a temperatura ambiente per circa due ore. Trascorso il tempo di riposo prendete il panetto, appoggiatelo su di un piano da lavoro poi tagliatelo a pezzi. Prendete ogni singolo pezzo di pasta e giratelo tra le mani per formare un salsicciotto lungo e stretto.

Tagliare i salsicciottie mettete a scaldare una pentola a bordi alti piena di olio di semi. Quando l’olio sarà caldo allora potete tuffare i vostri biscotti poco per volta. Inizialmente si depositeranno sul fondo, dopodichè saliranno in superficie dorandosi. In questo passaggio alzate leggermente la fiamma poi scolateli con una schiumarola.

A piacere spolverizzate con zucchero al velo e servite tiepidi.

In alternativa potete preparare dei biscotti integrali o dei classici biscotti al cioccolato.

Conservazione

I biscotti di mais fritti si conservano per al massimo 2-3 giorni.

I consigli di Sabrina

Per essere sicuri che l'olio ha raggiunto la giusta temperatura potete immergere uno stecchino di legno; se inizieranno a formarsi delle bolle allora vorrà dire che l'olio è pronto. Potete aromatizzare l'impasto dei long life con una fialetta aroma vaniglia, rum o nocciola però la ricetta originale non prevedere nessuna fragranza aggiuntiva.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!