Dolci   •   Torte   •   Light   •   Senza lattosio

Ciambella all’acqua con limoncello

Ci sono ricette semplici e leggere che ci si può concedere più spesso, senza però rinunciare al gusto. Tra queste c'è sicuramente la ciambella all'acqua con limoncello. Si tratta, infatti, di un dolce davvero strepitoso, che vi conquisterà per la sua morbidezza ed il suo profumo ma senza per questo rinunciare alla leggerezza. Scopriamo, quindi, insieme come si prepara al meglio

Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Siete dei golosoni ma non volete esagerare con le calorie? Un ciambellone all’acqua fa, quindi, al caso vostro. La ricetta base, però, si può arricchire in molti modi rendendo il vostro dolce ancora più invitante. Ecco, quindi, che una ciambella all’acqua e limoncello sarà il giusto compromesso, un dolce semplicissimo da preparare, soffice e profumatissimo ma pur sempre leggero e facile da preparare.

E’ perfetta per la colazione, per la merenda o per l’ora del tè ed è veramente genuina e leggerissima dato che non contiene uova, latte o burro. Inoltre, se non gradite il limoncello o se devono mangiarla dei bambini, potete aggiungere solo succo di limone o qualsiasi succo di frutta.

Scopriamo, quindi, passo dopo passo come realizzare questo dolce.

Ingredienti

  • 250 ml di acqua
  • 50 g di succo di limone
  • 100 g di limoncello
  • 200 g di zucchero
  • 350 g di farina 00
  • 100 ml di olio di semi
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 1 bustina di vanillina
  • q.b di zucchero a velo

Preparazione

Per preparare la ciambella all’acqua e limoncello, prima di tutto, mescolate in una ciotola l’acqua, il succo di limone, il limoncello e l’olio di semi.

Una volta amalgamato il tutto, aggiungete poi lo zucchero e mescolate fin quando non si scioglie del tutto. In una seconda ciotola, mescolate le polveri, quindi unite la farina, la bustina di vanillina e la bustina di lievito vanigliato e amalgamate il tutto.

Aggiungete le polveri al composto liquido e mescolate con una frusta velocemente o con un cucchiaio di legno. Una volta ottenuto un composto liscio ed omogeneo, versatelo in uno stampo per ciambelle imburrato ed infarinato o in qualsiasi altro stampo. Cuocete in forno la vostra ciambella a 180°C per 30/35 minuti.

Prima di togliere la ciambella dal forno, controllate la cottura con uno stecchino: se è asciutto è pronta. Una volta cotta, lasciatela raffreddare per bene.

Se volete potete farcire la vostra ciambella con crema con l’aiuto di una sac a poche! Appena la ciambella sarà fredda, cospargetela di zucchero a velo e servite accompagnata da una tazza di tè, latte o succo di frutta. Sarà ottima anche con cioccolato bianco colato sulla superficie.

Ciambella all'acqua con limoncello

Conservazione

La ciambella all’acqua e limoncello si conserva per al massimo 2-3 giorni sotto una campana di vetro.

Mary Coppola

I consigli di Mary

Potete preparare questa ciambella con qualsiasi tipo di succo di frutta o solo con succo di limone. Potete arricchire la ciambella con crema, gocce di cioccolato bianco. Questa ciambella è perfetta per la colazione, la merenda o per l'ora del tè.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!