Dolci   •   Torte

Ciambella di ricotta con marmellata di fragole

Un buon ciambellone di ricotta sarà sempre perfetto per colazione o per merenda. Con l'aggiunta di marmellata di fragole sarà ancora più irresistibile e goloso. Vediamo, quindi, come preparare questo dolce ed alcuni consigli utili per un risultato perfetto

Ciambella di ricotta con marmellata di fragole
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Una tortina veloce di ricotta è sempre una buona idea, specie se arricchita da della marmellata. a volte, però, basta poco per rendere un dolce sempre diverso e sempre più appetitoso. La ciambella di ricotta con marmellata di fragole è un dolce soffice, goloso e profumato, da tenere in credenza, ideale per tutti i giorni.

Un dolce adatto da mangiare in ogni momento della giornata, dalla merenda alla colazione, perfetto anche da servire come fine pasto con una pallina di gelato alla fragola o delle fragole. Una ricetta facilissima e molto veloce, che vi garantirà un successo assicurato.

Vediamo, quindi, insieme come preparare insieme questo golosissimo dolce e tanti consigli utili per ottenere un risultato eccezionale.

Ingredienti

  • 200 g di farina 00
  • 60 g di fecola di patate
  • 3 uova
  • 300 g di ricotta
  • 180 g di zucchero
  • 2 cucchiai di latte
  • 40 ml di olio extravergine d’oliva
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • q.b di marmellata di fragole
  • q.b di zucchero a velo

Preparazione

Per iniziare la preparazione della ciambella di ricotta con marmellata di fragole iniziate nel montare le uova con lo zucchero, con l’aiuto di una frusta elettrica o della planetaria, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Aggiungete la ricotta a più riprese ed amalgamate bene con le fruste. Versate al composto l’olio e il latte a filo, così che il composto abbia il tempo di incorporarlo al meglio, sempre continuando a montare con le fruste. In una ciotola setacciate gli ingredienti secchi, ovvero farina, fecola e lievito vanigliato.

Ciambella di ricotta con marmellata di fragole

Aggiungete al composto gli ingredienti secchi, a più riprese continuando a montare con le fruste finchè non diventa omogeneo. Imburrate e infarinate bene una teglia da ciambella, dimensione 22-24 cm di diametro. Aggiungete metà del composto creato nello stampo a ciambella, aggiungete dei cucchiaini di marmellata di fragole su tutta la superficie e coprite con l’altra metà dell’impasto.

Mettete in forno preriscaldato a 180°C in modalità statica per 35/40 minuti circa. Prima di togliere dal forno la ciambella di ricotta fate sempre la prova stuzzicadenti, che deve uscire asciutto.  Sfornate il dolce, fatelo raffreddare, sformatelo sopra una gratella.

Servite la ciambella con una spolverata di zucchero a velo.

Ciambella di ricotta con marmellata di fragole

Conservazione

La ciambella di ricotta con marmellata di fragole si conserva per 2-3 giorni al massimo sotto una campana di vetro.

Marisa Trionfante

I consigli di Marisa

Una ricetta dove i potete utilizzare la marmellata che preferite, di arance, fragole e personalizzarla a secondo dei vostri gusti personali. Per un risultato ottimale consiglio di utilizzare le uova a temperatura ambiente.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!