Dolci   •   Torte

Ciambella marmorizzata

La ciambella marmorizzata è una variante del classico ciambellone in cui un impasto bianco ed uno al cacao si fondono perfettamente. Ecco la ricetta

Ciambella marmorizzata
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La ciambella marmorizzata è un dolce non soltanto buono e soffice ma anche bellissimo da portare a tavola dal momento che il suo doppio colore e la sua variegatura interna ne fanno un vero trionfo di colori.

Si tratta di una ricetta molto semplice, in realtà, e dare vita ad un ciambellone con questo effetto sarà molto più facile di quanto si potrebbe pensare. Un impasto bianco ed uno al cacao che si fondono alla perfezione e danno vita ad un dolce davvero delizioso.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima ciambella marmorizzata ed alcuni consigli utili per un risultato davvero perfetto.

Ingredienti

  • 180 g di burro
  • 400 g di farina 00
  • 200 ml di latte
  • 4 uova
  • 250 g di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito vanigliato

Ingredienti per l’impasto bianco

  • 30 g di farina 00

Ingredienti per l’impasto al cacao

  • 30 g di cacao amaro in polvere
  • 15 ml di latte

Ingredienti per spolverizzare

  • q.b. di zucchero a velo

Preparazione

Per iniziare la preparazione della ciambella marmorizzata dovete partire lavorando insieme il burro, che deve essere ben morbido e lavorabile, e lo zucchero in planetaria o con delle fruste elettriche perché dovrete ottenere una crema areata e spumosa.

A questa aggiungerete un pizzico di sale e, poco alla volta, le uova, sempre montando con le fruste. Sempre poco alla volta unite al composto in planetaria anche farina, lievito e vanillina che avrete precedentemente setacciato così da evitare la formazione di grumi. Alternate con il latte e continuate a lavorare per qualche altro minuto.

A questo punto non resta che proseguire dividendo l’impasto in due parti uguali. In una aggiungerete dell’altra farina, sempre setacciandola, con dei movimenti molto delicati dall’alto verso il basso per non smontare il composto; mentre nell’altro aggiungerete il cacao amaro in polvere, anche questo setacciato, ed il latte.

Ciambella marmorizzata

Quando avrete ottenuto due composti perfettamente omogenei in cui tutti gli ingredienti si sono amalgamati alla perfezione potete passare alla composizione della vostra ciambella marmorizzata. Prendete uno stampo apposito per ciambellone, imburratelo ed infarinatelo, ed iniziate a disporre i due impasti utilizzando delle sac à poche così da poter creare tanti strati mischiati tra loro che daranno vita poi, a cottura ultimata, a quell’effetto marmorizzato che caratterizza questo dolce.

Una volta terminati i due impasti prendete una forchetta e formate delle righe sulla superficie così da consentire ancora di più ai due impasti di amalgamarsi tra di loro. La vostra ciambella marmorizzata è quindi pronta per essere messa in forno preriscaldato a 170°C per circa 55 minuti. Una volta ben dorata in superficie la vostra torta sarà pronta per cui non dovrete fare altro che sfornarla e farla freddare prima di spolverizzarla con dello zucchero a velo e servire ai vostri ospiti.

In alternativa potete servire una ciambella bicolore o un ciambellone classico ma sempre amatissimo.

Ciambella marmorizzata

Conservazione

La ciambella marmorizzata si conserva per 3-4 giorni all’interno di un contenitore ermetico oppure sotto una campana di vetro così da preservarne la morbidezza. A distanza di giorni potete scaldare la vostra torta in forno a microonde per qualche secondo prima di servirla così da ridonarle la morbidezza iniziale.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Fate sempre al prova stuzzicadenti prima di sfornare la vostra torta altrimenti potreste correre il rischio di avere una torta ancora cruda al centro. Se lo stuzzicadenti contenesse ancora tracce di impasto fate proseguire la cottura per qualche altro minuto. Cercate di spargere i due impasti mischiandoli tra loro il più possibile per avere un perfetto effetto marmorizzato, che caratterizza questo dolce.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!