Dolci   •   Torte

Ciambellone alla ricotta e limone

Sofficissimo e davvero deliziosi il ciambellone alla ricotta e limone. Sarà ideale per la colazione o la merenda di tutta la famiglia e potrà ulteriormente essere arricchito con glasse di zucchero. Scopriamo insieme come procedere e tanti consigli utili

Ciambellone alla ricotta e limone
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Con un buon ciambellone si è sempre sicuri di fare centro. Il ciambellone alla ricotta e limone è un dolce soffice e profumato, indicato sia per la colazione che per la merenda di tutta la famiglia.

Facile da realizzare e dal costo esiguo, questo dolce farà felici grandi e bambini. Una portata da accompagnare con una tazza di tè al limone oppure con un buon cappuccino. Questa ricetta non contiene burro, è quindi indicata anche per chi soffre di colesterolo alto e cerca di ridurre i grassi al minimo. Vediamo insieme come realizzare questo goloso ciambellone.

Ingredienti

  • 260 g di farina 00
  • 4 uova
  • 250 g di ricotta di pecora
  • 230 g di zucchero
  • 100 ml di olio di semi di girasole
  • 80 g di maizena
  • 1 limone
  • 1 bustina di lievito vanigliato

Ingredienti per spolverizzare

  • q.b di zucchero a velo

Preparazione

Per preparare il ciambellone alla ricotta e limone innanzitutto sarà necessario pesare tutti gli ingredienti, che dovranno essere rigorosamente a temperatura ambiente. In una ciotola capiente mettete le uova e lo zucchero; utilizzando le fruste elettriche, montate i 2 ingredienti fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso (ci vorranno all’incirca 5-7 minuti).

Unite la scorza grattugiata di un limone biologico e poco dopo anche il succo. Continuate a mescolare con le fruste elettriche a velocità moderata, quindi aggiungete gradatamente l’olio di semi di girasole e anche la ricotta fresca.

Quando questi ultimi si saranno incorporati per bene, versate la farina 00 a pioggia e successivamente anche la maizena (se lo preferite potete utilizzare la fecola di patate). Continuate a montare con le fruste elettriche e soltanto come ultimo passaggio aggiungete il lievito vanigliato per dolci.

A questo punto prendete una teglia per ciambellone del diametro di 24-26 cm circa, oleatela per bene e infarinatela, quindi versatevi all’interno l’impasto. Livellate bene utilizzando una spatolina, infine cuocete il ciambellone in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 40-45 minuti (la tempistica di cottura varia da forno a forno).

Per verificarne la cottura, fate la prova dello stuzzicadenti e se ne uscirà asciutto significa che il dolce è cotto. Infine sfornate il ciambellone e lasciatelo raffreddare completamente prima di estrarlo dalla teglia. Prima di servirlo, decoratelo con dello zucchero a velo vanigliato.

Ciambellone alla ricotta e limone

Conservazione

Questa portata può essere conservata per al massimo 2-3 giorni, all’interno di un contenitore di plastica.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Al fine di ottenere un dolce soffice, è importante che tutti gli ingredienti siano a temperatura ambiente. Potete utilizzare sia la ricotta di pecora che quella vaccina. Con queste dosi sarà inoltre possibile realizzare una torta, è comunque necessario scegliere una teglia di 26 cm di diametro. Se il dolce dovesse colorarsi troppo in superficie durante i primi minuti di cottura, è consigliabile coprirlo con un foglio di alluminio.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!