Cookies all’avena e mandorle

Salutari e semplici da preparare i cookies all'avena e mandorle, che saranno perfetti per la colazione, da consumare fuori casa o semplicemente da accompagnare a del caffè o del caffè. Scopriamo insieme come si preparano al meglio

Cookies all’avena e mandorle
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Simili ai classici cookies americani, i cookies all’avena e mandorle sono dei deliziosi biscotti, semplici da preparare, ideali per una colazione sana e golosa, accompagnati da latte, tè o caffè.

Simili ai biscotti che si trovano in commercio, possono essere perfetti per la colazione dei vostri bambini, da portare a scuola in un sachhetto, o da regalare ai vostri amici. Il segreto per ottenere dei biscotti buoni è quello di lavorare l’impasto energicamente, in modo da renderlo omogeneo. Scopriamo passo ddopo passo come procedere.

Ingredienti

  • 300 g di fiocchi d’avena
  • 50 g di mandorle
  • 120 g di zucchero
  • 125 g di burro
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 1/2 bustina di lievito vanigliato
  • 1 cucchiaino di cannella

Preparazione

Preparare i cookies all’avena e mandorle è molto semplice e veloce, potranno aiutarvi anche i più piccoli di casa. Per prima cosa prendete metà dei fiocchi d’avena e le mandorle, poneteli nella ciotola di un robot da cucina, e tritateli in modo omogeneo.

Una volta tritati aggiungete il burro, mixate il composto fin quando il burro non si sarà amalgamato. Quando il composto sarà assemblato trasferitelo in una ciotola capiente, aggiungete lo zucchero, l’uovo e il tuorlo, la mezza bustina di lievito vanigliato, il cucchiaino di cannella, e mescolate aiutandovi con un cucchiaio di legno.

Aggiungete la metà dei fiocchi d’avena nn tritati, e quando avrete un impasto più o meno omogeneo trasferitelo su un piano di lavoro, e impastate con le mani energicamente, finchè non risulterà completamente omogeneo. Ricopritelo con la pellicola, e mettetelo in frigo per mezz’ora almeno.

Passato il tempo necessario (il composto dovrà risultare abbastanza duro) toglietelo dal frigo e con le mani staccate dei pezzettini, formate delle palline della dimensione di una noce, e ponete le palline, distanziate tra loro, su una leccarda foderata di carta forno. Otterrete circa 20  biscotti.

Infornate a 180°C per 15 minuti. I biscotti saranno pronti quando saranno dorati.

Conservazione

I cookies all’avena e mandorle si conservano per al massimo una settimana se ben riposti in un contenitore ermetico o un apposito contenitore per biscotti.

Antonella Falce

I consigli di Antonella

Potete rendere i biscotti ancora più golosi aggiungendo all'impasto delle gocce di cioccolato. Un'altra valida alternativa, se preferite la frutta, è quella di aggiungere scorza di limone all'impasto e mirtilli o altra frutta disidratata. Potete anche sostituire metà quantità dei fiocchi d'avena con farina di frumento o con farina integrale.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!