Crostata al cioccolato con crema al pistacchio

La crostata al cioccolato con crema al pistacchio è un dolce molto goloso, perfetto per occasioni speciali o giornate di festa. Ecco la ricetta

Crostata al cioccolato con crema al pistacchio
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Per la realizzazione di questa crostata al cioccolato con crema al pistacchio è necessario preparare un pasta frolla al cacao profumata alla vaniglia, da farcire successivamente con crema al pistacchio. Cioccolato e pistacchio, infatti, costituiscono un abbinamento perfetto, utilizzato spesso in pasticceria.

E’ perfetta a colazione e a merenda ed è apprezzata da grandi e piccoli. I colori del cioccolato e del pistacchio rendono questo dolce oltre che buono anche bello da vedere. L’utilizzo di stampini per biscotti per la decorazione finale del dolce, infine, la renderà unica ed originale.

Vediamo, quindi, come preparare questo dolce.

Ingredienti

  • 450 g di farina 00
  • 200 g di zucchero a velo
  • 200 g di burro
  • 50 g di cacao in polvere
  • 2 uova
  • 1 bacca di vaniglia
  • 1 pizzico di sale
  • 400 g di crema al pistacchio

Preparazione

Per iniziare la preparazione della crostata al cioccolato con crema al pistacchio potete preparare la pasta frolla a mano o con una impastatrice.

Iniziate la preparazione della pasta frolla al cacao amaro: prendete la bacca della vaniglia e con un’incisione per tutta la lunghezza apritela al centro, con un coltellino a lama piatta prendete tutta la polpa e mettete da parte. Prendete il burro dal frigo e lasciate ammorbidire per qualche minuto a temperatura ambiente.

Adesso versate nel boccale dell’impastatrice lo zucchero a velo e la bacca di vaniglia, azionate per qualche secondo per amalgamare i due ingredienti. Setacciate in una ciotola il cacao e la farina insieme e mettete da parte. Aggiungete nel boccale  le uova, il burro ammorbidito, la farina ed il cacao appena setacciati ed il pizzico di sale. Azionate l’impastatrice per qualche secondo fino a fare sabbiare l’impasto.

Versate l’impasto così ottenuto sul piano da lavoro e continuate ad impastare con le mani fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico. Stendete l’impasto tra due fogli di carta da forno e conservate in frigo per 10 minuti. Imburrate un stampo per crostata da 24 cm di diametro. Trascorso il tempo di riposo riprendete l’impasto già steso dal frigorifero e foderate il vostro stampo. Versate la crema al pistacchio e livellate bene.

Formate, con la rimanente frolla, delle striscioline per creare la griglia della crostata e con gli stampini per biscotti formate le decorazioni che preferite. Fate cuocere in forno per 35/40’a 150/160°C.

In alternativa potete preparare una crostata di Nutella o una crostata di marmellata.

1482143759_8854ce8d03ccecc8646ecebccdee005f5b404922-231944824

Conservazione

La crostata al cioccolato con crema al pistacchio si conserva per al massimo 3-4 giorni in un contenitore ermetico o sotto una campana di vetro.

Grazia Tornello

I consigli di Grazia

La crostata è un dolce di semplice preparazione, è necessario adoperare delle accortezze per avere un dolce di qualità. Usare degli ingredienti freschi e biologici, per esempio, inoltre, cuocere la crostata a forno non troppo caldo per evitare che gonfi troppo. E' bene tirare fuori dal forno il dolce quando è ancora morbido, si rapprenderà raffreddandosi.

Altre ricette interessanti
Commenti
Tiziana D'angiola Federico
Tiziana D'angiola Federico

02 febbraio 2017 - 00:07:39

E' una meraviglia!!!!!

0
Rispondi