Crostata alla Nutella senza cottura

La crostata alla Nutella senza cottura è un dolce fresco, veloce da preparare e praticamente irresistibile. Ecco come realizzarlo ed alcune varianti altrettanto irresistibili

Crostata alla Nutella senza cottura
Difficoltà
Preparazione
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La crostata alla Nutella senza cottura è un sogno diventato realtà. Si tratta, infatti, di una preparazione molto semplice, veloce e soprattutto fresca, il che rende questo dolce perfetto soprattutto per la stagione estiva, quando non si ha voglia di preparare dolci che richiedano cottura o comunque non si ha voglia di passare molto tempo ai fornelli.

La crostata senza cottura, proprio per questo è davvero l’ideale per le giornate calde. Il guscio di pasta frolla viene sostituito da una base biscottata, friabile molto gustosa, che viene arricchita dalla squisita Nutella, che è sempre garanzia di grandissimo successo. Una variante della classica crostata alla nutella davvero deliziosa.

Un dolce che si realizza davvero velocemente e che sarà perfetta da servire come merenda, ma anche in occorrenze particolari per non parlare di ospiti dell’ultimo minuto. In poco tempo la vostra crostata senza cottura sarà pronta da portare a tavola.

Vediamo insieme, quindi, come preparare la crostata alla nutella senza cottura.

Ingredienti

  • 350 g di biscotti secchi al cioccolato
  • 180 g di burro

Ingredienti per farcire

  • 350 g di Nutella

Ingrediente per decorare

  • 30 g di granella di nocciole

Preparazione della crostata alla nutella

Per iniziare la preparazione della crostata alla Nutella senza cottura dovete partire dalla base, che va a sostituire il classico guscio di pasta frolla che si prepara quando si realizza una crostata alla Nutella.

Come prima cosa inserite i biscotti all’interno di un mixer e fate andare il tutto per qualche minuto fino a quando avrete ottenuto un composto perfettamente sbriciolato. A questo poi potrete unire il burro, che avrete sciolto a bagnomaria oppure a microonde per qualche secondo.

Amalgamate il tutto fino ad ottenere un composto ben compatto che andrete a compattare sul fondo e sui bordi di una teglia di 22 cm con apertura a cerniera foderata con della carta da forno o in piccoli stampi monoporzione.

Compattate per bene il tutto e quando avrete ottenuto una base ben omogenea potrete metterla in frigorifero a compattarsi per un’ora circa. Quando il fondo avrà riposato perfettamente potete procedere con la farcitura con la Nutella, che dovrà essere molto fluida quindi, se preparate la crostata senza cottura i estate non avrete particolari problemi, mentre in inverno potrebbe essere necessario rendere la Nutella più fluida passandola per qualche secondo in microonde.

Livellate per bene la Nutella poi guarnite con una manciata di granella di nocciole. Fate riposare a questo punto la crostata per un paio di ore e poi servitela ai vostri ospiti. Sarà davvero indimenticabile.

Consigli e varianti

Ovviamente potete spaziare con la fantasia e decidere di sostituire la Nutella con delle altre creme.

Questa crostata è solitamente amatissima ma in alternativa potete servire una crostata cocco e Nutella o una crostata alla marmellata. Tutti dolci amatissimi e davvero molto gustosi.

Crostata alla nutella e panna

Uno strato di panna sulla Nutella renderà questo dolce davvero irresistibile e perfetto anche per occasioni più formali e particolari. Impossibile, infatti resistere ad un simile gusto. Ottima anche una crostata nutella e ricotta.

Crostata alla nutella Bimby

Fatevi aiutare dal Bimby per la preparazione di questo piatto. Potrete, infatti, tritere i biscotti e creare il fondo in pochissimi secondi e poi farcire dando vita ad un dolce davvero delizioso.

Conservazione

La crostata alla Nutella senza cottura si conserva per 4-5 giorni chiusa all’interno di un contenitore ermetico oppure coperta con del al pellicola trasparente.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!