Crostata con confettura ai frutti di bosco

La crostata con confettura ai frutti di bosco è un dolce molto semplice, veloce da preparare e che piacerà proprio a tutti. Ecco la ricetta

Crostata con confettura ai frutti di bosco
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La crostata con confettura ai frutti di bosco è un dolce molto semplice da preparare. La frolla utilizzata in questa preparazione è a base di farina, burro fuso e yogurt e non richiede il riposo in frigorifero prima di essere stesa. Per farcire questa crostata è stata utilizzata una confettura ai frutti di bosco, ma potete utilizzare la confettura che più preferite. 

Vediamo, quindi, come prepararla.

Ingredienti

  • 350 g di farina 00
  • 5 g di lievito vanigliato
  • 125 g di burro
  • 125 g di yogurt magro
  • 90 g di zucchero di canna

Ingredienti per farcire

  • q.b. di confettura di frutti di bosco

Preparazione

Per la preparazione della crostata con confettura ai frutti di bosco iniziate dalla preparazione della pasta frolla. In una ciotola capiente ponete farina, zucchero, lievito e yogurt. Nel frattempo fate sciogliere il burro a bagnomaria.

Lasciate intiepidire il burro fuso poi versatelo nella ciotola con gli altri ingredienti. Iniziate ad impastare e proseguite fino ad ottenere un panetto sodo ed omogeneo. 

Stendete l’impasto così ottenuto, se necessario aggiungete altra farina, su di un tagliere e con l’aiuto di un mattarello. Successivamente foderate uno stampo per crostate con un foglio di carta da forno e ricoprite con il disco di pasta frolla. Fate aderire bene la frolla ai bordi dello stampo poi bucherellate con l’aiuto di una forchetta.

Eliminate l’eventuale pasta in eccesso, farcite con la confettura ai frutti di bosco e ripiegate i bordi verso l’interno. Con l’esubero di pasta frolla realizzate le decorazioni da disporre sulla superficie della crostata.

Mettete in forno già caldo a 180°C e fate cuocere per circa 40 minuti. A cottura ultimata sfornate la crostata con confettura ai frutti di bosco e lasciate raffreddare completamente prima di trasferire su di un piatto da portata.

In alternativa potete preparare una crostata di marmellata o una crostata di Nutella, semplici ma sempre apprezzate da tutti.

Conservazione

La crostata con confettura ai frutti di bosco si conserva per un paio di giorni sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico.

Elisa Melandri

I consigli di Elisa

La ricetta della frolla per la preparazione della crostata con confettura ai frutti rossi è veramente semplicissima e si presta a numerose varianti, variando le confetture in base ai propri gusti. In questo modo avrete un dolce sano e gustoso, perfetto per la prima colazione, per merenda o da servire come fine pasto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!