Crostata con crema all’arancia e panna

Tutta la golosità della crostata e il gusto ed il profumo inconfondibili dell'arancia in questo dolce. La crostata con crema all'arancia e panna è un dolce davvero delizioso, molto bello e colorato e quindi ideale da servire anche a fine pasto in occasioni importanti. Vediamo come si prepara

Crostata con crema all’arancia e panna
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La classica crostata di arance viene consumata comunemente, soprattutto durante la stagione invernale. Come tutti i dolci più classici, però, ne esistono tante varianti, tutte molto golose e buona. Una crostata con crema all’arancia è una di queste.

Un dolce che sarà capace di deliziare tutti gli amanti degli agrumi. Come sarà logico aspettarsi da questa variante della comune crostata, saranno proprio gli agrumi a conferire un gusto tanto inconfondibile quanto irresistibile.

La torta è realizzata unendo alla classica pasta frolla una golosa crema all’arancia. Il dolce viene infine decorato con della panna montata e delle arance candite. La crostata è perfetta da servire come dessert per concludere nella maniera più piacevole possibile un delizioso pranzo domenicale o una cena tra amici.

Ingredienti per la pasta frolla

  • 250 g di farina 00
  • 125 g di burro
  • 100 g di zucchero a velo
  • 2 tuorli

Ingredienti per la crema all’arancia

  • 1 arancia
  • 2 uova
  • 100 g di zucchero
  • 70 g di panna da cucina
  • 50 g di panna da montare

Ingredienti per decorare

  • 50 g di arance candite
  • q.b. di panna montata

Preparazione

Per preparare la crostata con crema all’arancia iniziate preparando la pasta frolla. In una ciotola versate la farina, lo zucchero a velo, il burro freddo tagliato a pezzetti e un pizzico di sale. Lavorate il tutto fino ad ottenere un composto a briciole; il passo seguente sarà quello di aggiungere 2 tuorli.

Amalgamate quindi quanto ottenuto al fine di ricavare un impasto compatto. Formate successivamente un panetto da avvolgere nella pellicola che metterete in frigorifero per circa 30 minuti.

A questo punto foderate con della carta da forno uno stampo rettangolare per crostata di 10 x 35 cm circa. Stendete la pasta frolla su una spianatoia leggermente infarinata e ricavatene un disco dello spessore di circa 5 mm. Sollevate l’impasto con l’aiuto del mattarello e ponetelo sullo stampo. Tagliate l’eccedenza di frolla e bucherellate il fondo con una forchetta. Infornate la frolla in forno preriscaldato a 180°C per circa 10-15 minuti.

Crostata con crema all'arancia e panna

Nel frattempo preparate la crema all’arancia. In una ciotola montate le uova con lo zucchero, aggiungete la scorza grattugiata e il succo spremuto di un’arancia. Per ultimo versate a filo la panna fresca. Amalgamate bene il tutto fino ad ottenere una crema omogenea.

Versatela poi nella frolla cotta e cuocete la crostata in forno preriscaldato a 160°C per circa 40-45 minuti. Prima di servirla, decorate la crostata con la panna montata e le arance candite.

La crostata è ora pronta per essere gustata.

Crostata con crema all'arancia e panna

Conservazione

La crostata con crema all’arancia si conserva per 2-3 giorni sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico.

Magdalena Brudnowska

I consigli di Magdalena

Per rendere la crostata più profumata, potete aromatizzare la pasta frolla con della scorza di limone o d'arancia. Per realizzare la ricetta, potete usare uno stampo rettangolare o una teglia per crostata di circa 20 cm di diametro.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!