Crostata con ganache e panna variegata alla nutella

La crostata con ganache e panna variegata alla nutella è un dolce davvero golosissimo, ideale per terminare un pasto o per un piccolo peccato di gola a merenda. Ecco la ricetta

Crostata con ganache e panna variegata alla nutella
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La crostata con ganache e panna variegata alla nutella è un dolce da servire freddo. Superba nella presentazione, riserva un gusto pieno di sorprese da fare impazzire gli amanti del cioccolato!

La base è una pasta frolla al cacao da cuocere con carta forno e legumi secchi perchè verrà farcita con ingredienti freddi quindi perfetta per l’estate da servire a fine cena o a merenda con una bibita fredda. La sua realizzazione piuttosto articolata verrà ricompensata dal risultato eccellente! 

Vediamo, quindi, insieme come prepararla.

Ingredienti per la frolla al cacao

  • 300 g di farina 00
  • 50 g di cacao in polvere
  • 85 g di zucchero
  • 130 g di burro
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo

Ingredienti per la ganache

  • 200 ml di panna da montare
  • 200 g di cioccolato fondente

Ingredienti per guarnire

  • 200 ml di panna da montare
  • q.b di nutella
  • q.b di granella di nocciole

Preparazione

Per iniziare la preparazione della crostata con ganache e panna variegata alla nutella mettete in un robot da cucina la farina, lo zucchero, a velo preferibilmente, le uova, il burro ammorbidito e il cacao ed impastate per qualche minuto.

Stendete l’impasto su un foglio di carta da forno con il mattarello e create una sfoglia di mezzo centimetro circa. Mettete in frigo a riposare per 10 minuti. Imburrate uno stampo dal diametro di 20cm e spolverizzatelo con il cacao amaro. Trascorsi i dieci minuti prendete la pasta frolla già stesa dal frigorifero e adagiatela nello stampo facendo aderire bene i bordi senza romperla. Foderate la superficie della pasta frolla con un foglio di carta forno e coprite con legumi secchi, come fagioli o ceci. Mettete in forno per 20 minuti circa.

Dedicatevi adesso alla preparazione della ganache. Mettete in pentolino antiaderente la panna da montare con 200 g di cioccolato fondente, accendete a fuoco moderato e quando la panna inizierà a bollire, spegnere il fuoco e mescolate velocemente fino a sciogliere il cioccolato fondente. Fate raffreddare.

Dedicatevi ora alla preparazione della copertura prima di assemblare il vostro dolce. Montate 200 ml di panna e dividete in due ciotole in uguale quantità. Mettete una ciotola in frigorifero a riposare, nell’altra aggiungete due cucchiai di ganache che avete preparato in precedenza e amalgamate facendo attenzione a non smontare la panna.

Crostata con ganache e panna variegata alla nutella

Composizione della crostata con ganache e panna variegata alla nutella

Togliete dallo stampo la crostata e impiattate. Ricoprite il bordo esterno della crostata con la ganache usando una spatolina. Versate il resto della crema all’interno creando un primo strato, e livellate bene.

Versate la panna al cioccolato e livellate bene. Versate uno o due cucchiai di nutella a seconda dei gusti e livellate nuovamemete. Versate, quindi, la panna creando l’ultimo strato della vostra torta. livelliamo bene usando sempre una spatolina.

Infine decorate i bordi della torta con la granella di nocciola. Mettete in frigorifero per alcune ore prima di consumare.

In alternativa potete preparare una crostata al cioccolato o una crostata con Nutella.

Crostata con ganache e panna variegata alla nutella

Conservazione

La crostata con ganache e panna variegata alla nutella si conserva per alcuni giorni in frigorifero sotto una campana di vetro.

Grazia Tornello

I consigli di Grazia

Per impiattare la torta usare un vassoio completamente piatto altrimenti la crostata vuota potrebbe rompersi. Per la decorazione finale possiamo usare insieme alla granella di nocciola del cioccolato fondente fuso. Se non vogliamo imburrare lo stampo possiamo usare tranquillamente la carta da forno. Se dovesse avanzare della pasta frolla possiamo preparare degli ottimi biscottini al cioccolato.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!