Crostata con marmellata e amaretti

Per essere certi di mettere d'accordo tutti le crostate sono sempre un'ottima idea. In particolare una crostata con marmellata e amaretti sarà davvero irresistibile, profumata e dal sapore strepitoso. Scopriamo insieme, passo dopo passo, come prepararla

Crostata con marmellata e amaretti
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La crostata di marmellata è sempre una garanzia di successo, che si può preparare in ogni stagione dell’anno e che solitamente piace sempre a tutti.

La crostata con marmellata e amaretti sarà un dolce ancora più goloso, gradito da grandi e piccoli, preparato con una croccante base di pasta frolla alla vaniglia e un dolcissimo ripieno di marmellata di amarene e amaretti bagnati nel limoncello.

Questa crostata è veramente ottima, è semplicissima da preparare ed è perfetta per la prima colazione, la merenda ma anche come dessert dopo pranzo o cena. Vediamo, quindi, insieme come prepararla.

Ingredienti

  • 300 g di farina 00
  • 150 g di zucchero
  • 130 g di burro
  • 2 uova
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 vasetto di marmellata di amarene
  • 20 amaretti
  • q.b di limoncello
  • q.b di zucchero a velo

Preparazione

Per preparare la crostata con marmellata e amaretti, prima di tutto, tenete il burro fuori dal frigo per un’ora prima di iniziare la lavorazione.

Passata l’ora, preparate la pasta frolla, quindi nella ciotola della planetaria lavorate la farina con il burro fino a ottenere un composto sabbioso. Aggiungete poi lo zucchero, le uova e la bustina di vanillina. Continuate a lavorare il tutto poi una volta ottenuto un panetto liscio ed omogeneo, ricopritelo con la pellicola per alimenti. Mettete il panetto in frigo per circa 30 minuti o per tutta la notte.

Passato il tempo di riposo, impastate su un piano infarinato la pasta frolla, stendetela e ricoprite una teglia per crostate imburrata ed infarinata. Tagliete la pasta frolla in eccesso con un coltello a lama liscia, poi farcite la crostata con la marmellata di amarene e ricoprite con gli amaretti bagnati nel limoncello.

Stendete la restante pasta frolla, ricoprite la vostra crostata e sigillate per bene i bordi con l’aiuto di una forchetta. Infornate a 180°C per circa 35/40 minuti. Una volta cotta lasciatela raffreddare, toglietela dallo stampo e sistematela in un piatto da portata. Infine, spolverizzatela con lo zucchero a velo e servite.

Crostata con marmellata e amaretti

Conservazione

La crostata con marmellata e amaretti si conserva per al massimo 2-3 giorni sotto una campana di vetro.

Mary Coppola

I consigli di Mary

Potete preparare la crostata con qualsiasi gusto di marmellata oppure con crema pasticcera o nutella. Questa crostata è perfetta per la colazione, la merenda o come dessert dopo pranzo o cena. Se volete, potete preparare la pasta frolla un giorno prima.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!