Crostata con marmellata e pasta di mandorle

Impossibile dire di no ad una deliziosa fetta di crostata di marmellata, vero? Amatissima dai grandi in ogni momento della giornata è adorata anche dai più piccoli. In questa versione con pasta di mandorle sarà ancora più buona e gustosa e perfetta anche per terminare un pasto. Vediamo insieme come si prepara

Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Come resistere ad una buona crostata di marmellata? praticamente impossibile, sia per i grandi che per i più piccoli.

Questa crostata con marmellata e pasta di mandorle sarà davvero deliziosa.Un dolce golosissimo fatto con una base croccante di pasta frolla e un dolcissimo ripieno di pasta di mandorle e marmellata di amarene.

E’ semplicissima da preparare ed è perfetta per la colazione, la merenda o come dessert dopo pranzo o cena. Potete preparare questa crostata con qualsiasi tipo di marmellata ma anche con crema o nutella..vedrete che bontà!

Scopriamo, quindi, insieme come procedere passo dopo passo.

Ingredienti per la pasta frolla

  • 300 g di farina 00
  • 150 g di zucchero
  • 130 g di burro
  • 2 uova
  • q.b di scorza di limone

Ingredienti per la pasta di mandorle

  • 125 g di mandorle
  • 125 g di zucchero
  • 1 albume
  • 1 fialetta di aroma alle mandorle

Ingredienti per farcire e decorare

  • 1 vasetto di marmellata di amarene
  • 4/5 mandorle

Preparazione

Per preparare la crostata con marmellata e pasta di mandorle prima di tutto preparate la pasta frolla. Lavorate nella ciotola della planetaria il burro con lo zucchero, poi aggiungete la farina, la scorza di limone grattugiata e le uova e lavorate fino ad ottenere un panetto liscio.

Ricoprite il panetto con la pellicola per alimenti e mettete in frigo per 30 minuti o tutta la notte.

Nel frattempo preparate la pasta di mandorle, quindi tritate le mandorle con lo zucchero poi, aggiungete l’abume e la fialetta di aroma alle mandorle.

Una volta ottenuto un composto liscio, sistematelo in una sac à poche con beccuccio a stella. Stendete la pasta frolla su un piano infarinato e formate una base tonda con l’aiuto di un anello da 22 cm di diametro.

Farcite il disco di pasta frolla con la pasta di mandorle e fate tanti ciuffetti intorno con il composto. Infornate la crostata delizia a 180°C per circa 30 minuti.

Una volta cotta, lasciatela raffreddare per bene e farcite con la marmellata di amarene o quella che più gradite e decorate con le mandorle intere e tritate.

Crostata con marmellata e pasta di mandorle

Conservazione

La crostata con marmellata e pasta di mandorle si conserva per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico.

Mary Coppola

I consigli di Mary

Potete preparare la pasta frolla il giorno prima ed utilizzarla il giorno dopo. Per rendere la crostata più golosa potete preparare una pasta frolla alle mandorle. Potete farcire la vostra crostata con qualsiasi gusto di marmellata, nutella o crema pasticcera.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!