Crostata integrale di more e mirtilli

La crostata integrale di more e mirtilli è un dolce semplice da realizzare, perfetto per tutta la famiglia e soprattutto buonissimo! Ecco la ricetta

Crostata integrale di more e mirtilli
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il dolce della pasta frolla si fonde perfettamente con l’acidulo delle more e dei mirtilli creando un connubio perfetto. Per questo la crostata integrale di more e mirtilli sarà sempre un grande successo.

Le crostate sono dei dolci molto versatili quindi potete scegliere la frutta che preferite al posto delle more e mirtilli. Invece delle classiche strisce delle crostate, per personalizzare la torta, potrete creare delle roselline con la pasta frolla che vi avanzerà. Oppure, aiutandovi con delle formine, potrete ricavare dei cuoricini, stelline ecc… Insomma, potete fare spazio alla vostra fantasia e creare così la vostra crostata.

Vediamo, quindi, insieme come prepararla.

Ingredienti per la pasta frolla

  • 3 tuorli
  • 150 g di farina 00
  • 100 g di farina integrale
  • 120 g di burro
  • 100 g di zucchero

Ingredienti per farcire

  • 5 cucchiai di marmellata di mirtilli
  • 100 g di mirtilli
  • 100 g di more

Preparazione

Per realizzare la crostata integrale di more e mirtilli dovete partire dalla preparazione della pasta frolla integrale. Fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente. Nel secchiello della planetaria aggiungete lo zucchero bianco, le farine, il burro ammorbidito e azionate la frusta a bassa velocità. Quando il composto inizierà ad amalgamrsi aggiungete uno alla volta i tuorli. Nel momento in cui la pasta sarà finalmente formata avvolgetela nella pellicola e lasciatela riposare in frigo per almeno un’ora. Più lungo sarà il riposo della vostra pasta frolla più buono sarà il risultato finale.

Al termine del riposo preriscaldate il forno ventilato a 180°C. Stendete la pasta su una spianatoia di marmo aiutandovi con un mattarello. Imburrate e infarinate una teglia da crostata di 22 cm e adagiatevi la pasta frolla. Ricoprite la base con la marmellata, le more e i mirtilli. Se vi avanza della pasta potete creare delle roselline, vi basterà ricavare delle strisce e arrotolarle adagiandole successivamente sul bordo della crostata.

Infornate fino a doratura per 35 minuti circa. Estraete la torta e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente. Quando la torta sarà perfettamente fredda conservatela sotto una campana di vetro.

In alternativa potete servire una classica crostata di marmellata o una crostata alla Nutella.

Conservazione

La crostata integrale di more e mirtilli si conserva per 3-4 giorni sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico

Eva Barbara Martina Cogliati

I consigli di Eva Barbara Martina

Se preferite un gusto più dolce e quindi meno acidulo, potete spolverizzare la torta con dello zucchero a velo oppure aggiungere dello zucchero bianco alla marmellata e alla frutta. Vi ricordo che tutti gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!