Crostata morbida al pistacchio con crema al mascarpone e nutella

La crostata morbida al pistacchio con crema al mascarpone e nutella è un dolce soffice e cremoso al tempo stesso. Un'alternativa alla classica crostata. Ecco la ricetta

Crostata morbida al pistacchio con crema al mascarpone e nutella
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La crostata morbida è super golosa e farà felici tutti. Questa variante con crema al mascarpone e nutella solo a guardarla viene l’acquolina in bocca!

Una base morbida al pistacchio con crema di Nutella e mascarpone profumata al caffè, da decorare come meglio si vuole. Apparentemente sembra difficile da preparare, in realtà è molto molto semplice!

Ottima per merende sostanziose, buffet, per un dopocena davvero goloso!

Vediamo, quindi, come preparare una crostata morbida al pistacchio con crema al mascarpone e nutella.

Ingredienti

  • 170 g di farina 00
  • 135 g di zucchero
  • 3 uova
  • 110 g di margarina vegetale
  • 2 cucchiai di latte intero
  • 8 g di lievito vanigliato
  • 3 cucchiai di pasta di pistacchi

Ingredienti per la crema

  • 250 g di mascarpone
  • 3 cucchiai di nutella
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • 1 bicchierino di caffè

Preparazione

Per preparare la crostata morbida al pistacchio con crema al mascarpone e nutella munitevi di una ciotola e di uno sbattitore elettrico o una frusta oppure utilizzate il vostro robot da cucina. Iniziate a montare le uova con lo zucchero, quando il composto risulterà ben spumoso aggiungete la farina poco per volta.

Aggiungete il latte, i cucchiai di pasta di pistacchio, la margarina a pezzetti e infine il lievito vanigliato. Impastate energicamente fino a formare un composto liscio senza grumi.

Predete lo stampo per crostata a fondo rialzato, imburrate ed infarinate oppure spruzzate lo staccante spray per teglie.

Infornate a 170°C (forno preriscaldato) per circa mezz’ora. Fate la prova stecchino, se risulta appiccicosa terminate la cottura altrimenti sfornate e lasciate freddare la base.

In un ciotola mescolate il mascarpone, lo zucchero a velo, i cucchiai abbondanti di nutella e mezzo bicchierino di caffè per creare la crema, aiutatevi con una frusta o lo sbattitore elettrico. Dovrete formare una crema abbastanza densa quindi fate attenzione alla dose di caffè.

Quando la base della crostata sarà completamente raffreddata, posizionatela su un vassoio con la parte dell’incavo in superficie e lì andrete a versare la crema, livellatela con una spatola per dolci o se non l’avete utilizzate un coltello. Guarnite come meglio vi piace.

In alternativa potete preparare una crostata alla nutella o una crostata di marmellata.

Conservazione

La crostata morbida al pistacchio con crema al mascarpone e nutella si conserva per 2 giorni. Toglietela dal frigo un’ora prima di servirla.

Fabiana Postorino

I consigli di Fabiana

Potete sostituire il caffè presente nella crema con del latte, oppure usare una miscela di caffè e liquore tipo rum. Il latte da usare può essere intero, parzialmente scremato, senza lattosio etc Decorate come più vi piace, potete usare anche della frutta fresca o secca, noci, mandorle, pezzetti di cioccolato bianco.

Altre ricette interessanti
Commenti
Cristina Marchetti
Cristina Marchetti

09 novembre 2017 - 16:06:32

Una favola

0
Rispondi
Cristina Marchetti
Fabiana Postorino

09 novembre 2017 - 17:37:31

Grazie mille!!!!!

0