Crumble di fragole e rabarbaro

Una variante del classico crumble di mele? Questo crumble di fragole e rabarbaro è davvero ideale per stupire i propri ospiti con un dolce goloso e croccante. Il sapore più aspro del rabarbaro e quello dolce delle fragole, insieme alla croccantezza del crumble, danno vita a qualcosa di irresistibile. Vediamo come procedere nella sua realizzazione

Crumble di fragole e rabarbaro
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il crumble di fragole e rabarbaro è un dolce ideale per una colazione o una merenda dolce e gustosa. Sarà una valida alternativa al classico e sempre amato crumble di mele.

Il crumble, dolce tipico dell’Inghilterra e dell’Irlanda, in questa versione viene realizzato per mezzo di una base di fragole e rabarbaro cotto, che andrà ricoperta con uno strato croccante e “bricioloso”. Assaggiandolo si apprezzerà come il sapore aspro del rabarbaro si sposerà perfettamente con la dolcezza delle fragole e con la croccantezza del crumble.

Il crumble può essere consumato sia caldo che tiepido; i più esigenti lo accompagneranno con della crema alla vaniglia o con una pallina di gelato. Vediamo come procedere.

Ingredienti

  • 200 g di rabarbaro
  • 200 g di fragole
  • 120 g di farina 00
  • 80 g di burro
  • 40 g di zucchero di canna

Preparazione

Per preparare il crumble di fragole e rabarbaro, iniziatedal rabarbaro. Dopo aver eliminato le foglie, tagliatelo a tocchetti da circa 1 cm che metterete in un pentolino. Aggiungete 1 cucchiaio di burro, 1 cucchiaio di zucchero di canna e cuocete il rabarbaro a fuoco dolce per circa 5 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Nel frattempo lavate le fragole sotto l’acqua corrente, privandole del picciolo e asciugandole con un panno da cucina. Tagliate quindi le fragole a dadini da circa 2 cm.

Crumble di fragole e rabarbaro

A questo punto è possibile preparare l’impasto di copertura per il crumble. In una ciotola versate la farina, lo zucchero di canna e il burro freddo a cubetti. Lavorate il tutto velocemente ottenendo l’impasto “bricioloso” tipico del crumble. Prendete 4 stampini monoporzione da forno e imburrateli con un cucchiaino di burro.

Sul fondo degli stampini distribuite il rabarbaro e le fragole, che coprirete con l’impasto precedentemente ottenuto. Prima di infornare, cospargete il crumble con 1 cucchiaio di zucchero di canna. Infornate il crumble per circa 20-25 minuti in forno statico preriscaldato a 190°C (20-25 minuti in forno ventilato preriscaldato a 175°C).

Cuocete finché il crumble non sarà ben dorato e croccante. Potrete, quindi, servirlo ai vostri ospiti.

Crumble di fragole e rabarbaro

Conservazione

Il crumble di fragole e rabarbaro si conserva per al massimo un giorno, coperto con una pellicola trasparente oppure sotto una campana di vetro.

Magdalena Brudnowska

I consigli di Magdalena

Servite il crumble ancora caldo direttamente nello stampino, accompagnato con un po' di gelato alla vaniglia oppure con della panna montata. Per realizzare la ricetta, potete usare le cocotte monoporzione o una teglia di 20 cm di diametro.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!