Fiore di sfoglia ripieno di nutella e granella di nocciole

Il fiore di sfoglia ripieno di nutella e granella di nocciole è un dolce motlo semplice da preparare ma di sicuro effetto. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Fiore di sfoglia ripieno di nutella e granella di nocciole
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il fiore di sfoglia ripieno di nutella e granella di nocciole è un dolce molto semplice da preparare e di grande effetto che stupirà sicuramente tutti coloro che lo assaggeranno. 

La sua preparazione richiederà pochissimo tempo ed è per questo uno di quei dolci adatti da fare all’ultimo minuto quando si hanno degli ospiti inaspettati. Gli ingredienti sono semplici e facilmente reperibili e il suo gusto goloso e delicato sarà reso perfetto dalla friabilità data dalla pasta sfoglia e dalla croccantezza della granella di nocciole.

Una spolverata di zucchero a velo in superficie darà il tocco finale e lo renderà un dolce perfetto da presentare come fine pasto. Vediamo, quindi, come prepararlo.

Ingredienti

  • 2 rotoli di pasta sfoglia
  • 4 cucchiai di nutella
  • 100 g di granella di nocciole
  • 1 tuorlo
  • q.b di zucchero a velo

Preparazione

Iniziate la preparazione del fiore di sfoglia ripieno di nutella e granella di nocciole prendendo il primo rotolo di pasta sfoglia rotonda. Srotolatelo lasciandolo sulla sua carta da forno, adagiandolo su un piano di lavoro. Prendete ora all’incirca 3 o 4 cucchiai di nutella e cospargetela sulla sfoglia. Cercate di distribuirla uniformemente su tutta la sfoglia. Prendete la granella di nocciola e distribuite anch’essa sopra la nutella.

Ricoprite il disco di sfoglia con il secondo rotolo di pasta sfoglia e cercate di sigillare bene i lembi con le mani facendo una piccola pressione. Per creare il motivo decorativo del fiore di sfoglia ripieno con nutella e granella di nocciole prendete una tazza e posizionatela al centro dei due dischi di sfoglia.

Tagliate ora con un coltello i quattro punti cardinali. Divideteli a metà, nuovamente a metà e ancora per una terza volta a metà così da ottenere otto piccoli spicchi in un solo quarto di disco di torta. In alternativa potete continuare a dividere a metà gli spicchi finché non otterrete in totale trentadue spicchi.

A questo punto rigirate ogni singolo spicchio in senso orario, su se stesso, per tre volte. Fate così per ogni singolo spicchio finché non avrete completato il giro. A questo punto il gioco è fatto: prendete un uovo, separate l’albume dal tuorlo e sbattete quest’ultimo con l’aiuto di una forchetta in una ciotolina.

Prendete un pennello per alimenti e spennellate il fiore di sfoglia ripieno con nutella e granella di nocciola. Intanto accendete il forno a 180°C.

Su una teglia posizionate il vostro fiore di sfoglia e cuocetelo in forno statico per circa una ventina di minuti. Quando sarà pronto lasciatelo raffreddare e in ultimo date una bella spolverata di zucchero a velo cospargendolo in modo uniforme.

In alternativa potete preparare dei bastoncini di sfoglia o dei cannoli di sfoglia con crema di ricotta.

Conservazione

Il fiore di sfoglia ripieno di nutella e granella di nocciole si conserva per al massimo due giorni sotto campana di vetro.

Gabriella Tichelio

I consigli di Gabriella

La quantità di nutella da mettere nel fiore di pasta sfoglia come ripieno è soggettiva: se siete amanti della nutella e del cioccolato potete abbondare, non esagerando però in quanto potrebbe fuoriuscire in cottura, mentre se non siete grandi amanti della nutella anche un strato sottile potrà essere compensato con l'aggiunta della granella di nocciola. Inoltre la nutella può essere sostituita dalla marmellata che più preferite come ad esempio quella di albicocche o ai frutti di bosco.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!