Frittelle dolci all’arancia

Le frittelle dolci all'arancia sono dei dolcetti dal sapore e dal profumo che sapranno conquistarvi. Ideali per il periodo di Carnevale. Ecco la ricetta

Frittelle dolci all’arancia
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le frittelle dolci all’arancia sono dei dolcetti che si preparano in poco tempo ma che daranno vita ad un risultato davvero goloso ed irresistibile, che piacerà anche i più piccoli.

Si tratta di una preparazione perfetta per il periodo di carnevale in cui le frittelle vengono declinate in tante varianti diverse, tutte golose e soprattutto facili da realizzare.

In particolare le frittelle dolci all’arancia sfruttano il sapore del succo e della scorza delle arance, che nel periodo invernale sono particolarmente buone e profumate.

Vediamo, quindi, insieme come preparare delle ottime frittelle dolci all’arancia.

Ingredienti

  • 350 g di farina 00
  • 2 uova
  • 160 ml di latte
  • succo di 1 arancia
  • scorza di 1 arancia
  • 30 g di zucchero
  • 7 g di lievito vanigliato
  • q.b di zucchero a velo

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle frittelle dolci all’arancia dovete partire dalle arance. Queste, infatti, andranno dapprima private della scorza esterna, che deve essere che grattata non intaccando la parte bianca per evitare che questa doni un sapore più amaro alle vostre frittelle, poi bisogna estrarne il succo, filtrandolo per eliminare eventuali impurità.

Fatto questo in una terrina lavorate insieme le uova e lo zucchero fino a quando avrete ottenuto un composto ben omogeneo a cui dovrete aggiungere anche il latte, che deve essere a temperatura ambiente ed aggiunto poco per volta. Aggiungete quindi anche succo e scorza d’arancia e continuate a lavorare il tutto. Per ultimo aggiungete la farina ed il lievito, che avrete precedentemente setacciato per evitare la formazione di grumi.

Continuate a lavorare il tutto fino a quando avrete ottenuto un composto ben liscio e denso. Adesso il composto per le frittelle dolci all’arancia è pronto per cui non vi resta che predisporre una padella ben capiente con dell’olio di semi e portarlo ad una temperatura di 170°C.

A questo punto procedete con la frittura delle vostre frittelle dolci all’arancia. Aiutandovi con due cucchiai fate cadere un po’ di pastella all’interno dell’olio formando in questo modo le vostre frittelle all’arancia. Continuate in questo modo fino a quando avrete riempito la vostra padella, facendo attenzione a non aggiungere troppe frittelle contemporaneamente per non abbassare troppo la temperatura dell’olio. Fate andare la cottura per qualche minuto e girate le frittelle così da ottenere una doratura perfetta su entrambi i lati.

Una volta pronte le vostre frittelle dolci all’arancia andranno tolte dall’olio utilizzando una schiumarola, adagiate su un piatto da portata coperto con della carta assorbente così da eliminare l’olio in eccesso ed infine spolverizzate con dello zucchero a velo quando saranno tiepide.

In alternativa potete preparare delle castagnole o delle frittelle di mele.

Frittelle dolci all’arancia

Conservazione

Le frittelle dolci all’arancia sono buone consumate ben calde subito dopo la loro preparazione al massimo entro un paio d’ore.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Se volete un risultato ancora più goloso potete passare le frittelle dolci all'arancia nello zucchero semolato quando sono ancora calde così che questo si attacchi perfettamente su tutta la superficie. Aumentate o diminuite la quantità di scorza d'arancia a seconda del sapore più o meno intenso che volete dare al vostro dolce.

Altre ricette interessanti
Commenti
Sabrina Costantini
Sabrina Costantini

28 febbraio 2017 - 00:24:19

Devono essere buonissimi proverò a farle

0
Rispondi
Sabrina Costantini
Fidelity Cucina

28 febbraio 2017 - 08:58:57

Ottimo! Facci sapere!

0
Lori Fla
Lori Fla

27 gennaio 2017 - 14:59:42

Molto buono

0
Rispondi
Lori Fla
Fidelity Cucina

28 gennaio 2017 - 11:06:54

Grazie mille!

0