Frushi alla frutta

Il frushi alla frutta è un sushi dolce davvero molto originale, dal sapore fresco e coinvolgente, ideale per ogni stagione dell'anno. Ecco la ricetta

Frushi alla frutta
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il Frushi alla frutta è la versione a base di frutta del tradizionale sushi. Preparato con frutta fresca e formaggio splamabile, è semplice da preparare e piacerà a tutti. Possibile anche in versione vegana sostituendo il philadelphia con dello yogurt di soia. In tal caso non occorrerà allungarlo con il latte. 

Ha la sembianza di un piatto salato ma in realtà è dolce, a base di frutta. Di certo i vostri ospiti ne andranno davvero matti.

Vediamo, quindi, come preparare questo piatto ed alcuni consigli utili.

Ingredienti

  • 1 mango
  • 1 pesca
  • 1 kiwi
  • 100 g di riso
  • 2 cucchiai di philadelphia
  • 1 cucchiaio di latte
  • 1 cucchiaio di latte di cocco
  • 1 cucchiaio di zucchero

Preparazione

Per iniziare la preparazione del Frushi alla frutta la prima cosa da fare è preparare il riso per sushi: cuocetelo in una padellino con il coperchio senza mai mescolarlo insieme allo zucchero, al latte di cocco e a 150 ml di acqua. Una volta pronto lasciatelo riposare 10 minuti. 

Nel frattempo pulite il mango e con una mandolina ricavatene delle sottili fette che serviranno per l’involucro esterno. Tagliate la pesca e il kiwi a bastoncini. Lavorate il formaggio spalmabile con il latte fino ad ottenere una crema. 

Su una stuoietta per il sushi, allargate un foglio di pellicola. Disponetevi sopra le fette di mango ben vicine, quindi adagiatevi sopra il riso compattando bene con le mani. Spalmate uno strato di crema di formaggio e poi i bastoncini di frutta. 

Arrotolate ben stretto aiutandovi con la pellicola e la stuoietta. Sigillate bene e lasciate in frigorifero un paio di ore almeno. Al momento di servirlo tagliatelo a fette di un paio di centimentri almeno e serviteli con una salsa al cioccolato bianco. Potete prepararla sciogliendo il cioccolato con metà del suo peso di panna e servirlo accanto al frushi. 

In alternativa potete preparare una macedonia o un tiramisù alla frutta.

Frushi alla frutta

Conservazione

Il frushi alla frutta si conserva per alcuni giorni in frigorifero.

Beatrice Piselli

I consigli di Beatrice

Potete preparare il riso per sushi anche il giorno prima così da velocizzare la preparazione quando i vostri ospiti stanno per arrivare. Il rotolo di frushi si conserva in frigorifero per massimo due giorni, poi l'acqua della frutta rovinerà la vostra preparazione. Servitelo con la salsa che preferite, sarà ottimo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!