Migliaccio al cioccolato

Il migliaccio napoletano è un dolce tipico del Carnevale, perfetto per terminare un pasto o per una festa a tema. In questa versione al cioccolato ha anche un fondo croccante e risulterà ancora più goloso e buono. Scopriamo, quindi, insieme come procedere passo dopo passo

Migliaccio al cioccolato
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il migliaccio al cioccolato è una golosa e cioccolatosa variante del migliaccio napoletano che tutti conosciamo e che costituisce un vero classico.

Questo dolce, solitamente si prepara nel periodo di Carnevale, è veramente molto semplice da preparare ed è alla portata di tutti.

E’ preparato con una base di pasta frolla al cacao e un cremosissimo ripieno di ricotta e semolino, arricchito con crema pasticcera al cioccolato e gocce di cioccolato fondente. Vediamo, quindi, insieme come procedere passo dopo passo.

Ingredienti per la frolla al cacao

  • 225 g di farina 00
  • 25 g di cacao
  • 100 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 1 uovo
  • q.b di aroma vaniglia
  • 1/2 bustina di lievito vanigliato

Ingredienti per il semolino

  • 500 ml di latte intero
  • 150 g di semolino
  • 250 g di ricotta
  • 1 uovo
  • q.b di aroma vaniglia
  • 300 g di zucchero
  • 1 cucchiaio di cacao
  • 50 g di gocce di cioccolato

Ingredienti per la crema pasticcera al cioccolato

  • 65 g di latte intero
  • 20 g di cioccolato fondente
  • 1 tuorlo
  • 20 g di zucchero
  • 5 g di farina 00

Ingredienti per cospargere

  • q.b di zucchero a velo

Preparazione

Per preparare il migliaccio napoletano al cioccolato, prima di tutto, preparate la pasta frolla al cacao quindi, lavorate nella ciotola della planetaria l’ uovo con lo zucchero e l’aroma vaniglia, aggiungete il cacao, la farina e la mezza bustina di lievito e lavorate per bene.

A questo punto, unite il burro a pezzetti e una volta ottenuto un panetto liscio, avvolgetelo nella pellicola e mettete in frigo per 30 minuti.

Nel frattempo preparate la crema pasticcera al cioccolato, quindi versate il latte in un pentolino con l’aroma vaniglia e portate a sfiorare il bollore. Lavorate con una frusta il tuorlo con lo zucchero poi aggiungete la farina e una volta ottenuta una pastella, aggiungete il latte caldo.

Mettete di nuovo sul fuoco e cuocete la vostra crema mescolando continuamente. Appena la crema è pronta, aggiungete il cioccolato fondente e mescolate finquando non si scioglie. Una volta pronta la crema lasciatela raffreddare e preparate il semolino.

In una pentola, versate il latte e portate a bollore poi aggiungete il semolino. Mescolate fin quando non si addensa. A questo punto, stendete il panetto di pasta frolla e rivestite una tortiera imburrata ed infarinata. Una volta che il semolino si sarà raffreddato, mettetelo in planetaria e mescolate il tutto insieme alla ricotta, l’ uovo, lo zucchero, il cacao, l’aroma vaniglia, le gocce di cioccolato e la crema pasticcera al cioccolato.

Versate il composto nel guscio di pasta frolla e cuocete in forno a 180° per 30/35 minuti. Infine, lasciate raffreddare e cospargete di zucchero a velo.

Migliaccio al cioccolato

Conservazione

Il migliaccio al cioccolato si conserva per 3-4 giorni sotto una campana di vetro.

Mary Coppola

I consigli di Mary

Potete preparare il migliaccio anche nella versione classica ovvero con pasta frolla classica e ripieno al semolino con l'aggiunta di crema pasticcera alla vaniglia e senza cacao.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!