Sbriciolata alla stracciatella senza cottura

La sbriciolata alla stracciatella senza cottura è un dolce facilissimo da preparare ma che stupirà i vostri ospiti. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Sbriciolata alla stracciatella senza cottura
Difficoltà
Preparazione
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La sbriciolata alla stracciatella senza cottura è un dolce molto facile da preparare, perfetto come goloso dessert di fine pasto o come merenda fresca per le giornate estive. Una buona alternativa alla classica sbriciolata alla nutella.

Servono pochi ingredienti e la preparazione non richiede grandi abilità, per questo è un dolce ottimo da preparare insieme ai più piccoli. E’ perfetto nei momenti in cui si ha voglia di preparare qualcosa di goloso ma non si ha tantissimo tempo a disposizione.

Vediamo quindi come realizzare la sbriciolata alla stracciatella senza cottura. 

Ingredienti

  • 500 g di biscotti al cioccolato
  • 200 g di burro
  • 500 ml di panna da montare
  • 50 g di zucchero a velo
  • 200 g di gocce di cioccolato
  • q.b di aroma vaniglia

Preparazione

Per iniziare la preparazione della sbriciolata alla stracciatella senza cottura occorre partire dalla base. Sbriciolate dunque i biscotti in un mixer oppure a mano, utilizzando un foglio di carta da forno e il mattarello. Non appena i biscotti si saranno ridotti in polvere, trasferiteli in una ciotola e metteteli da parte.

Fondete nel frattempo il burro al microonde oppure a bagnomaria, quindi, una volta che si sarà sciolto del tutto, versatelo nella ciotola contenente i biscotti sbriciolati. Mescolate energicamente con un cucchiaio fino ad ottenere un composto omogeneo.

Prendete una tortiera da 24 cm di diametro (preferibilmente con cerchio apribile) e rivestitela con della carta da forno. Versate metà del composto di biscotti e con le mani distribuitelo uniformemente sulla superficie, quindi mettete in frigorifero a compattare.

Nel frattempo montate la panna ben fredda da frigo con le fruste elettriche, aggiungendo l’aroma alla vaniglia e lo zucchero poco prima che la panna prenda consistenza. Unite alla panna le gocce di cioccolato e mescolate con una spatola dal basso verso l’alto. Versate la panna sulla base di biscotti e distribuitela con un cucchiaio in modo uniforme.

A questo punto non resta che completare la torta, sbriciolando il composto di biscotti restante sullo strato di panna ed aggiungendo delle gocce di cioccolato in superficie. Fate rassodare in freezer per almeno 1 ora.

In alternativa potete preparare una sbriciolata al caffè senza cottura o una torta mascarpone e nutella.

Conservazione

La sbriciolata alla stracciatella senza cottura si conserva in frigorifero per al massimo 2 giorni.

Sanny Di Blasi

I consigli di Sanny

Estraete la sbriciolata dal freezer poco prima di servirla, per facilitarne il taglio. Per evitare che la base di biscotti si indurisca troppo, non compattatela eccessivamente con le mani ma lasciate che il composto resti sbriciolato. Potete provare anche la versione rettangolare e poi tagliarla in rettangoli così da formare dei golosi biscotto gelato.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!