Dolci   •   Torte

Torta 7 vasetti con mele e marmellata di pesche

La torta 7 vasetti con mele e marmellata di pesche è un dolce molto semplice, una variante ancora più golosa della classica torta di mele. Ecco la ricetta

Torta 7 vasetti con mele e marmellata di pesche
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta 7 vasetti con mele e marmellata di pesche è un dolce semplice e genuino, incredibilmente soffice e gustoso, perfetto per la colazione o la merenda di tutta la famiglia.

L’impasto è reso dolce e gustoso grazie alla presenza dello yogurt alla pesca che dona morbidezza e un sapore davvero delizioso. Sarà un’ottima alternativa alla classica torta di mele.

Realizzare questa torta è semplice e non avrete neanche bisogno di misurare gli ingredienti perché li doserete usando un vasetto di yogurt da 125 g.

Vediamo quindi come realizzare questa torta semplicissima e dal sapore intenso.

Ingredienti

  • 2 vasetti di farina 00
  • 1 vasetto di fecola di patate
  • 2 vasetti di zucchero
  • 1 vasetto di olio di semi
  • 1 yogurt alla pesca
  • 4 cucchiai di marmellata di pesche
  • 1 mela
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 1 fialetta di aroma vaniglia
  • q.b di zucchero a velo
  • q.b di zucchero di canna
  • 2 uova

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta 7 vasetti con mele e marmellata di pesche montate in una ciotola abbastanza capiente le uova con lo zucchero utilizzando una frusta elettrica. Montate fino a che il composto non sarà chiaro e spumoso. Aggiungete poi un vasetto di yogurt alla pesca (o se preferite all’albicocca) e un vasetto di olio di semi di girasole. Unite al composto una bustina di lievito per dolci e la fialetta di essenza di vaniglia oppure una bustina di vanillina.

In una ciotola a parte mescolate 2 vasetti di farina 00 con un vasetto di fecola di patate. Unite poi le farine al composto liquido setacciandole e mescolate l’impasto fino a renderlo omogeneo e privo di grumi e bolle d’aria.

Lavate e sbucciate una mela e tagliatela a fettine sottili. Per evitare che annerisca, versatevi sopra qualche goccia di succo di limone mentre terminate la preparazione della torta. Rivestite con della carta da forno uno stampo a cerniera del diametro di 20-22 cm e versatevi dentro l’impasto della torta. Versate 3 o 4 cucchiai di marmellata di pesche distribuendola su tutta la superficie della torta e poi completate posizionando le fettine di mela.

Cospargete con un po’ di zucchero di canna e fate cuocere in forno statico preriscaldato a 180°C per 40-45 minuti fino a doratura. Lasciate raffreddare, cospargete con zucchero a velo e servite.

In alternativa potete preparare una torta 7 vasetti alle mele o una torta 7 vasetti fredda.

Conservazione

La torta 7 vasetti con mele e marmellata di pesche si conserva per al massimo 2-3 giorni in un contenitore ermetico o posta sotto una campana di vetro.

Giada Costamagna

I consigli di Giada

Lo yogurt alla pesca dona all’impasto maggiore sapore, ma se volete potete sostituirlo con un dello yogurt all’albicocca o con un semplice yogurt bianco in modo che l’impasto abbia un sapore più “neutro”. Potete inoltre sostituire la marmellata di pesche con una di mele o di pere.

Altre ricette interessanti
Commenti
Lori Fla
Lori Fla

27 gennaio 2017 - 14:57:03

Very good

0
Rispondi