Dolci   •   Torte

Torta al cioccolato senza uova

La torta al cioccolato senza uova è perfetta per tutti, morbida e leggera perchè senza burro. Ecco la ricetta e la variante con panna

Torta al cioccolato senza uova
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta al cioccolato senza uova è perfetta per la colazione o la merenda di tutta la famiglia. Non c’è bambino, infatti, che non ama questa torta soffice e golosa dal sapore intenso di cioccolato.

Si tratta di una ricetta in questo caso privata delle uova ma altrettanto morbida e golosa perché questo ingrediente verrà sostituito così da non inficiare il risultato finale. Questa preparazione, quindi, vi consentirà di poter servire una classica torta al cioccolato anche a coloro che non possono consumare le uova, rendendo quindi questo dolce adatto proprio a tutti.

Vediamo, quindi, come preparare la torta al cioccolato senza uova ed alcuni consigli utili per un risultato perfetto.

Ingredienti

  • 300 g di farina 00
  • 170 g di zucchero
  • 60 g di cacao in polvere
  • 300 ml di latte
  • 80 g di cioccolato fondente
  • 90 ml di olio di semi
  • 1 vasetto di yogurt bianco
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito vanigliato

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta al cioccolato senza uova dovrete innanzitutto dedicarvi agli ingredienti secchi, ovvero farina, cacao, lievito e vanillina, che dovrete setacciare e mettere momentaneamente da parte.

Questa operazione è di fondamentale importanza per evitare che dei grumi possano rimanere all’interno del composto e quindi rovinare poi il risultato finale e la vostra torta al cioccolato. Fatto questo aggiungete all’interno di una ciotola lo yogurt e lo zucchero e cominciate a lavorare il tutto con le fruste elettriche.

Aggiungete quindi a filo l’olio ed il latte e continuate ad amalgamare il tutto così da incorporare per bene questi due ingredienti. È importante che il latte sia a temperatura ambiente prima di essere aggiunto al composto. Fatto questo aggiungete poco per volta le farine che avrete precedentemente setacciato e messo da parte. Continuate a lavorare con le fruste elettriche fino a quando avrete ottenuto un composto ben amalgamato ed in cui tutti gli ingredienti si sono amalgamati alla perfezione. Aggiungete anche il cioccolato precedentemente ridotto in pezzi e sciolto a microonde o a bagnomaria.

Solo quando avrete ottenuto questo risultato potrete trasferire il composto così ottenuto all’interno di uno stampo di 24 cm di diametro precedentemente imburrato e infarinato oppure foderato con della carta da forno. Qualora utilizziate uno stampo in silicone non sarà necessario questo passaggio ma potrete versare direttamente il composto al suo interno. Se lo desiderate, però, per essere sicuri ed avere un risultato perfetto potete comunque imburrare e cospargere con dell’olio di semi.

Cottura

La torta al cioccolato senza burro dovrà cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 30-35 minuti. Prima di sfornare la torta fate sempre la prova stuzzicadenti: inserite uno stuzzicadenti al centro della torta ed estraetelo. Qualora lo stuzzicadenti esca perfettamente asciutto sarà segno che la torta è ben cotta; al contrario invece  dovrete far proseguire la cottura per qualche altro minuto fino a quando avrete un risultato davvero perfetto.

Una volta pronta la torta andrà servita ai vostri ospiti dopo averla lasciata intiepidire e spolverizzandola con lo zucchero a velo. La presenza dello zucchero a velo può anche essere omesse se non intendete aggiungere un’ulteriore  nota dolce alla vostra torta oppure potete spolverizzare con del cacao in polvere. Avrete ottenuto una torta al cioccolato davvero leggera e gustosa al tempo stesso.

In alternativa potete preparare una torta margherita, un altro dolce tradizionale che però piace sempre a tutta la famiglia.

Torta cioccolato e panna

Se volete un risultato ancora più corposo e soprattutto dal sapore più intenso e coinvolgente potete sostituire il latte con della panna liquida. Dovrete aggiungere l’ingrediente al composto esattamente come fareste con il latte. Il risultato finale, però, sarà un dolce davvero irresistibile, compatto, morbido e soprattutto dal sapore irresistibile.

Torta al cioccolato senza uova Bimby

Aggiungete tutti gli ingredienti all’interno del Bimby e fate lavorare per 2 minuti a velocità 4. Otterrete un impasto liscio e senza grumi che potrete poi versare all’interno della tortiera per procedere alla cottura in forno.

Grazie a questo robot da cucina otterrete un risultato perfetto in pochi minuti, risparmiando tempo rispetto alla preparazione classica.

Torta-al-cioccolato

Conservazione della torta

La torta al cioccolato senza uova si conserva per al massimo 2-3 giorni sotto una campana di vetro o in un contenitore ermetico.

Qualora fossero passati diversi giorni dalla preparazione potete scaldare a microonde così che torni ben morbida e calda come quando l’avete preparata. Dovrete, però, consumarla dopo pochi minuti così da apprezzarne al massimo la consistenza.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Questa torta può essere realizzata in tante varianti diverse. Ad esempio potete sostituire il cioccolato fondente con del cioccolato al latte oppure potete decidere di utilizzare del cioccolato gianduia. Scegliete le sfumature di sapore che più preferite in base al risultato finale che volete ottenere. Per risultato ancora più goloso aggiungete anche delle gocce di cioccolato.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!