Dolci   •   Torte

Torta albicocche e mandorle

La torta albicocche e mandorle è un dolce molto soffice, saporito e fresco. Perfetta per la colazione o la merenda di tutta la famiglia. Ecco la ricetta

Torta albicocche e mandorle
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta albicocche e mandorle è un dolce molto soffice, gustoso e dal sapore intenso. Il suo profumo sarà davvero irresistibile e stupirà tutti, anche i più piccoli.

La preparazione è molto semplice e veloce, non richiederà particolari abilità ma il risultato finale sarà davvero strepitoso.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima torta albicocche e mandorle ed alcune varianti per portare a tavola un dolce sempre amato e particolare. Sarà perfetto per la colazione al mattino ma anche per un piccolo peccato di gola durante il giorno.

Ingredienti

  • 4 uova
  • 160 g di zucchero
  • 120 ml di yogurt
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 250 g di farina 00
  • 50 g di farina di mandorle
  • 65 ml di olio di semi
  • 150 g di albicocche

Preparazione

Per la preparazione della torta albicocche e mandorle dovete partire dalle uova. Queste dovranno essere a temperatura ambiente ed andranno lasciate fuori dal frigorifero così che non siano troppo fredde. Aggiungete alle uova lo zucchero e lavorate con le fruste elettriche fino a quando il composto sarà ben gonfio ed areato ed aggiungete quindi lo yogurt, anche questo a temperatura ambiente, e l’olio, aggiunto a filo così da dare il tempo al composto di amalgamarlo per bene.

Quando questi due ingredienti saranno perfettamente incorporati potrete aggiungere quelli secchi, ovvero farina, farina di mandorle, lievito vanigliato e vanillina. Amalgamate per bene il tutto con movimenti molto delicati così da non smontare il composto. Fatto questo dovrete disporre il composto così ottenuta all’interno di una tortiera di 24 cm di diametro, livellando la superficie con il dorso di un cucchiaio o con una spatola.

Disponete in superficie le fette di albicocca, che avrete nel frattempo realizzato. Se lo desiderate tenere le albicocche intere o in tocchetti, a seconda dell’aspetto che volete dare al vostro dolce. Cospargete la superficie con delle lamelle di mandorla e con un po’ di zucchero semolato ed a questo punto la torta albicocche e mandorle è pronta per essere messa in forno preriscaldato a 170°C per circa 35-40 minuti. Fate sempre la prova stuzzicadenti prima di sfornare la vostra torta così da essere certi di avere ottenuto un risultato davvero perfetto ed una cottura ottimale.

Una volta sfornata, mettete da parte a freddare e poi servite cosparsa con dello zucchero a velo, secondo i vostri gusti.

In alternativa potete preparare una torta alle albicocche o una torta pesche e mandorle.

Conservazione

La torta albicocche e mandorle si conserva per al massimo 2-3 giorni sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Se volete rendere il sapore della vostra torta ancora più intenso potete utilizzare del latte di mandorle al posto del classico latte. Se lo desiderate, inoltre, potete sostituire il latte con un vasetto di yogurt. Il risultato finale sarà comunque ottimo, soffice e particolarmente buono. Ottima anche come variante l'utilizzo della ricotta, che renderà il tutto ancora più gustoso.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!