Dolci   •   Torte

Torta di albumi con ricotta e limone

La torta di albumi viene spesso preparata per utilizzare gli albumi avanzati da altre preparazioni ma non solo! Sempre più spesso, infatti, viene preparta quando ci si vuole concedere un dolce goloso ma con meno sensi di colpa. Questa torta di albumi con ricotta e limone, ad esempio, sarà sofficissime e dal profumo incantevole. Scopriamo insieme come si prepara passo dopo passo

Torta di albumi con ricotta e limone
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta di albumi è un dolce soffice e molto semplice da realizzare, molto apprezzato per la sua genuinità e perfetto sia per la colazione che per la merenda di tutta la famiglia. Questo dolce può essere arricchito con altri ingredienti, per renderlo ancor più goloso e invitante, ad esempio aggiungendo della ricotta fresca di pecora e della scorza grattugiata di limone otterrete una torta perfettamente umida, soffice e profumata.

La torta di albumi con ricotta e limone può essere preparata nel caso in cui, per esempio, avete degli albumi in frigorifero e non sapete come impiegarli. Vediamo insieme la ricetta e qualche consiglio per ottenere un dolce perfetto.

Ingredienti

  • 240 g di farina 00
  • 4 albumi
  • 340 g di ricotta di pecora
  • 180 g di zucchero
  • 100 ml di olio di semi di girasole
  • scorza di 1 limone
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

Realizzare la torta di albumi con ricotta e limone è abbastanza semplice e non richiede grandi abilità ai fornelli. Per prima cosa separate gli albumi dai tuorli e mettete i primi in una ciotola capiente insieme a un pizzico di sale. Montate gli albumi a neve fermissima; per verificare che siano montati bene, inclinate leggermente la ciotola e se rimarranno perfettamente attaccati significa che sono stati montati correttamente.

Tenete gli albumi da parte e prendete un’altra ciotola, dove andrete a setacciare la farina con il lievito vanigliato per dolci; a questi unite lo zucchero e mescolate per amalgamare bene il tutto. Utilizzando una frusta a mano, unite a filo l’olio di semi di girasole, successivamente la ricotta fresca di pecora e la scorza grattugiata di un limone biologico.

Amalgamate il tutto, per ottenere un composto denso e omogeneo. A questo punto aggiungete gli albumi montati a neve, quindi mescolate delicatamente con movimenti dal basso verso l’alto (facendo attenzione a non smontare gli albumi). Questa operazione potrebbe richiedere circa 5-7 minuti, poichè gli albumi dovranno amalgamarsi per bene con il resto degli ingredienti, evitando la formazione di grumi.

Prendete una teglia rotonda del diametro di 22-24 cm circa e foderatela con della carta da forno; versatevi all’interno l’impasto e livellatelo per bene. Cuocete la torta in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti. Qualche minuto prima del termine della cottura, verificate se la torta è cotta utilizzando uno stuzzicadenti.

Quando la torta è cotta, sfornatela e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente per circa 1 ora. Successivamente spolverizzatela con dello zucchero a velo vanigliato prima di consumarla.

Torta di albumi con ricotta e limone

Conservazione

Questo dolce si mantiene perfettamente umido e soffice per al massimo 2-3 giorni dalla preparazione; potrà essere conservato all’interno di un contenitore per alimenti.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Per ottenere un dolce perfetto, utilizzate esclusivamente delle uova fresche biologiche e della ricotta fresca di pecora. Se deciderete di utilizzare una teglia di 24-26 cm di diametro, considerate che il dolce potrebbe risultare piuttosto basso, quindi è consigliabile scegliere una teglia di circa 22 cm. Questa morbidissima torta può essere arricchita anche con delle gocce di cioccolato fondente.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!