Dolci   •   Torte

Torta di mele al limone

La torta di mele al limone è una variante della classica torta di mele resa ancora più saporita e profumata. Davvero irresistibile. Ecco la ricetta

Torta di mele al limone
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta di mele al limone è una variante della classica torta di mele resa ancora più profumata e dal sapore ancora più fresco ed intenso grazie alla presenza del limone.

Si tratta di una preparazione molto semplice, che non vi porterà via tanto tempo ma che sarà graditissima da tutti gli amanti delle torte con la frutta ed in particolare dagli appassionati delle torte di mele.

Una preparazione che potrete variare in tanti modi diversi, utilizzando più varietà di mele oppure modificando le quantità di limone a seconda del risultato finale che volete ottenere.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima torta di mele al limone.

Ingredienti

  • 300 g di farina 00
  • 160 g di zucchero
  • 160 ml di latte
  • 3 mele
  • 3 uova
  • 2 limoni
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito vanigliato

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta di mele al limone dovete partire proprio dall’limone. A questo dovrete grattare via la scorza, senza intaccare la parte bianca che darebbe un retrogusto amaro al vostro dolce, poi estrarre il succo.

Dedicatevi quindi alle mele. Queste dovranno essere ridotte in fettine dopo essere state sbucciate e messe in una soluzione di acqua e limone così che rimangano ben bianche e non si ossidino mentre preparate il composto.

In una ciotola lavorate insieme lo zucchero e le uova fino a quando avrete ottenuto un composto perfettamente gonfio e spumoso. Aggiungete quindi il latte, che deve essere a temperatura ambiente ed aggiunto a filo, e successivamente la farina, la vanillina ed il lievito, che avrete precedentemente setacciato per evitare la formazione di grumi.

Aggiungete anche la scorza di limone grattugiata ed il succo di limone e continuate ad amalgamare il tutto fino a quando avrete ottenuto una consistenza ben omogeneo e soprattutto spumosa. Fatto questo non vi resta che disporre il composto così ottenuta all’interno di una tortiera di 24 cm di diametro.

Prendete le fette di mele, privatele della sostanza in cui le avete tenuto in ammollo e disponetele sulla superficie della vostra torta, creando il disegno che più preferite. La vostra torta di mele e limone quindi è pronta per essere messa in forno preriscaldato a 180°C per circa 45 minuti o fino a quando inizierà a dorarsi in superficie.

Fate sempre la prova stuzzicadenti prima di sfornare la vostra torta così da essere sicuri che la cottura sia stata perfettamente ultimata. Se il vostro stuzzicadenti uscirà asciutto sarà segno che la torta può essere sfornata, mentre se dovesse avere ancora delle tracce di impasto fate proseguire la cottura per qualche altro minuto.

Una volta pronta la vostra torta di mele e limone andrà sfornata, lasciata da parte e una volta fredda cosparsa se lo desiderate con dello zucchero semolato decorandola con dei frutti rossi.

In alternativa potete preparare una torta di mele senza burro o una torta di mele senza uova.

Conservazione

La torta di mele e limone si conserva per al massimo 2-3 giorni sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Aggiungete la quantità di succo o di scorza di limone in base al risultato finale che volete ottenere. Per un profumo ed un sapore ancora più intenso potete aggiungere anche una fiala di aroma limone. Per questa preparazione saranno ottime le mele renette ma potete anche utilizzare delle mele Golden se la preferite.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!