Dolci   •   Torte

Torta di mele e pane raffermo

La torta di mele e pane raffermo è un dolce rustico molto goloso. Una di quelle ricette della nonna da assaporare in famiglia. Ecco la ricetta

Torta di mele e pane raffermo
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta di mele e pane raffermo è una ricetta d’altri tempi, una di quelle ricette della nonna a cui siamo molto affezionati. Si tratta, infatti, di una variante della classica torta di mele e della torta di pane, che in questo caso si fondono insieme dando vita ad un piatto rustico, molto semplice realizzato con ingredienti poveri che però piaceranno proprio a tutti.

Una combinazione di sapori che ci riporta alle origini, ai tempi ormai passati che però si potranno gustare tutti all’interno di questa torta davvero deliziosa.

Vediamo, quindi, come preparare la torta di mele e pane raffermo ed alcuni consigli utili per un risultato davvero perfetto.

Ingredienti

  • 2 mele
  • 200 g di pane raffermo
  • 300 ml di latte
  • 150 g di zucchero
  • 80 g di mandorle
  • 2 uova
  • 100 g di farina integrale
  • 1 bustina di lievito vanigliato

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta di mele e pane raffermo dovete partire proprio dal pane raffermo. Questo, infatti, andrà tagliato in fette o in cubetti e messo ad ammorbidirsi nel latte tiepido.

I tempi di riposo variano a seconda della dimensioni delle fette che avete realizzato. Se avete realizzato dei cubetti i tempi saranno notevolmente ridotti ed il pane risulterà ben ammorbidito in tempi più brevi. Nel frattempo dedicatevi alle mandorle, che dovranno essere tritate all’interno del mixer insieme allo zucchero. Fate andare il tutto per qualche secondo ed a questo punto mettete da parte.

Lavorate insieme le uova e lo zucchero fino a quando avrete ottenuto una crema areata e gonfia. Per questa preparazione è importante che le uova siano a temperatura ambiente per cui lasciatele fuori dal frigorifero per almeno un’ora prima di iniziare la preparazione. In questo modo, infatti, monteranno molto più facilmente. Quando avrete ottenuto una crema spumosa potete aggiungere le mandorle tritate precedentemente con lo zucchero e la scorza di limone.

Quando tritate la scorza di limone è sempre consigliabile utilizzare limoni biologici ma soprattutto grattare via la scorza con estrema attenzione evitando di intaccare la parte bianca perché questa donerebbe un sapore amaro alla vostra torta. Continuate ad amalgamare il tutto ed a questo punto dedicatevi alla farina ed al lievito, che dovranno essere setacciati prima di essere aggiunti al composto.

Lavorate il tutto e dedicatevi alle mele, che dovranno essere sbucciate, private del torsolo centrale e divise in cubetti o in fettine. Unite le mele al composto lasciando da parte delle fette per la decorazione in superficie della torta, se lo desiderate, e continuate ad amalgamare il tutto. Quando avrete ottenuto un composto ben cremoso dedicatevi al pane, che ormai ben ammorbidito potrà essere aggiunto al composto. Amalgamate per bene fino a quando avrete ottenuto un composto omogeneo e trasferite quindi all’interno di una tortiera di 24 cm di diametro precedentemente imburrata e infarinata o cosparsa con del pane grattugiato. La vostra torta di mele e pane raffermo andrà messa in forno preriscaldato a 180°C per 45 minuti o fino a quando sarà dorata in superficie. Fate sempre la prova stuzzicadenti prima di sfornare la vostra torta così da essere certi di avere un risultato finale davvero perfetto.

Torta-di-pane-raffermo-e-mele

Conservazione

La torta di mele e pane raffermo si conserva per al massimo 2-3 giorni sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete rendere la vostra preparazione ancora più ricca aggiungendo anche dell'uvetta, dovrà essere ammorbidita in abbondante acqua fredda e poi strizzata ed aggiunta al composto. Ottime anche delle gocce di cioccolato che dovrete infarinare ed aggiungere al composto. Il risultato sarà comunque ottimo. Per una torta speziata aggiungete della cannella sia all'impasto che sulla superficie sopra le fette di mela che avrete usato per la decorazione.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!