Dolci   •   Torte

Torta di mele rustica

La torta di mele rustica è una variante della torta di mele della nonna, quella che caratterizza l'infanzia di tutti. Ecco la ricetta

Torta di mele rustica
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta di mele rustica è davvero irresistibile, perfetta per la colazione o la merenda di tutta la famiglia. Un dolce genuino, che attinge alla classica torta di mele resa in questo caso più rustica ed ancora più particolare.

Un dolce che ameranno tutti, adulti ma anche bambini. Potrà essere accompagnata semplicemente da una tazza di caffè oppure da una pallina di gelato alla vaniglia. Il risultato sarà sempre una torta di mele soffice e gustosa, la tipica torta di mele della nonna a cui nessuno riesce a resistere.

Vediamo come si prepara la torta di mele rustica ed alcuni consigli utili.

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 40 g di farina integrale
  • 80 g di burro
  • 70 ml di latte
  • 4 uova
  • 160 g di zucchero di canna
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • q.b di scorza di limone
  • 3 mele
  • q.b di zucchero di canna

Preparazione

Per preparare la torta di mele rustica dovete innanzitutto dedicarvi alle mele, che dovranno essere sbucciate, ridotte in fette e messe in una ciotola con acqua e succo di limone. In questo modo, infatti, non anneriranno e rimarranno ben bianche.

A questo punto potete dedicarvi alla preparazione dell’impasto. Come prima cosa lavorate il burro ammorbidito con lo zucchero fino a formare una crema areata e spumosa. A questo dovrete aggiungere, uno alla volta, le uova. Amalgamate per bene il tutto ed aggiungete quindi aroma vaniglia e scorza di limone.

E’ importante non intaccare la parte bianca quando grattate via la scorza. In questo modo, infatti, sarete sicure di non avere un retrogusto troppo amaro. Non vi resta, quindi, che aggiungere gli ingredienti secchi, ovvero farina, lievito e farina integrale. E’ sempre bene setacciare le polveri prima di aggiungerle alla preparazione così da essere sicuri che non si formino spiacevoli grumi all’interno del composto, che renderebbero la torta di mele rustica poco piacevole da consumare.

Alternate alle polveri anche il latte, che deve essere aggiunto a filo e che avrete lasciato almeno un’ora fuori dal firgorifero così che sia perfettamente a temperatura mabiente. Amalgamato anche il late riprendete le mele, privatele del succo di limone ed aggiungetele all’interno del composto. Tenete da parte un po’ di fette di mela perchè vi serviranno per la decorazione finale.

Mescolate con una aspatola e versate il composto così ottenuto all’interno di una tortiera di 24 cm di diametro precedentemente imburrata ed infarinata. Livellate con la spatola la superficie e decorate con le fettine di mela lasciate da parte prima. Cospargete la superficie con dello zucchero di canna ed a questo punto la torta di mele rustica andrà messa in forno preriscaldato a 170°C per circa un’ora. Fate la prova stuzzicadenti prima di sfornare il vostro dolce per essere certi che sia perfettamente cotto.

Una volta pronta spolverizzate a scelta con dello zucchero a velo. La vostra torta di mele veloce e semplice da preparare potrà quindi essere servita ai vostri ospiti.

In alternativa potete preparare una torta di mele senza burro o una torta di mele e cocco.

Conservazione

La torta di mele rustica si conserva per al massimo 2-3 giorni in un contenitore ermetico o sotto una campana di vetro.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete rendere la vostra torta ancora più leggera sostituendo il burro con dell’olio. In questo caso lavorerete insieme uova e zucchero ed aggiungere a filo l’olio di semi. Il risultato sarà comunque soffice e davvero irresistibile per tutta la famiglia. Potete arricchire la superficie con della frutta secca tritata a vostra scelta.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!