Dolci   •   Torte

Torta morbida fragole e banane

Così soffice che si scioglie in bocca e con un mix di sapori davvero irresistibile. Questa torta morbida fragole e banane è straordinaria, perfetta per gli amanti dei dolci a base di frutta. Scopriamo insieme come si prepara e tanti consigli utili

Torta morbida fragole e banane
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Morbida e delicata, la torta alle fragole è un vero trionfo di sapore, dal gusto fresco ed irresistibile. Un dolce a base di frutta , che potrete variare a vostro gusto e a seconda della stagionalità sostituendo le fragole con mele, pere, prugne e pesche.

In altri casi, invece, potete arricchire questo dolce con altri frutti, ad esempio con delle banane. E’ l’ideale per consumare le banane più mature, proprio quelle con le macchie nere.

Perfetta a colazione, per iniziare la giornata con la giusta carica, a merenda accompagnata da un thè o un caffè. La ricetta è semplicissima ma saprà stupire tutti. Ecco la ricetta e tanti consigli.

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 2 banane
  • 120 g di burro
  • 2 uova
  • 190 g di zucchero
  • 3 cucchiai di succo di limone
  • 8 g di lievito vanigliato
  • 250 g di fragole

Ingredienti per cospargere

  • q.b di zucchero a velo

Preparazione

Iniziate imburrando il fondo di uno stampo a cerniera di cm 18/19, poggiate un foglio di carta forno, imburrate e infarinate il cerchio laterale, chiudete la cerniera e tenete da parte.

Sbucciate le banane, tagliatene a fettine sottili una e mezza, spruzzatele con il succo di limone in modo che non anneriscano, poi schiacciatele bene con una forchetta, finchè non avrete ottenuto una consistenza cremosa.

Montate il burro, reso morbido per pochi secondi in microonde, con lo zucchero semolato fino ad ottenere una crema chiara.

Unite al composto di burro le due uova a temperatura ambiente uno per volta, aspettando di aggiungere l’altro finchè il precedente non sarà stato assorbito. Setacciate la farina ed il lievito ed aggiungete a cucchiaiate continuando a sbattere.

Lavate e asciugate le fragole, tagliatele a fettine, tenete da parte quelle centrali che serviranno per la decorazione della base, poi tagliate a pezzettini quelle rimanenti. Versate delicatamente il composto nella teglia e inserite i pezzettini di fragole giù senza arrivare in fondo. Livellate con la spatola la superficie.

Disponete a raggiera sull’impasto le fettine centrali delle fragole, iniziando dal bordo esterno. Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 40/45 minuti.

Sfornate e lasciate raffreddare per 10 minuti prima di togliere dalla teglia. Ponete a freddare la torta su di una gratella. Prima di servire, poggiate su un piatto di portata e cospargete con zucchero a velo.

Torta morbida fragole e banane

Conservazione

Le torta di fragole e banane si conserva per 3-4 giorni sotto una campana di vetro. 

Gabriella Petrozzi

I consigli di Gabriella

Preferite le banane molto mature, quando presentano sulla buccia tante macchiette nere così sarà più facile schiacciarle ed inoltre saranno più dolci e buone. Scegliete invece fragole sane e sode, possibilmente delle stesse dimensioni, soprattutto per quelle che andranno sulla superficie. In tal modo creerete una torta non solo gustosa e sana ma anche dal bellissimo impatto visivo. Usate uno stampo a cerniera imburrato e infarinato o in alternativa uno usa e getta comodissimo dove sarà facilissimo estrarre la torta.

Altre ricette interessanti
Commenti
Marco Brondo
Marco Brondo

20 marzo 2019 - 08:48:36

Buona!!!

0
Rispondi