Dolci   •   Torte

Torta Valentina al cocco, cioccolato e frutti di bosco

La torta Valentina al cocco, cioccolato e frutti di bosco è un dolce davvero molto ricco, che si presenta in modo elegante e d'impatto. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Torta Valentina al cocco, cioccolato e frutti di bosco
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta Valentina al cocco, cioccolato e frutti di bosco viene realizzata con una base di pan di Spagna al cacao, una crema al cocco che lo avvolge e un cuore di vellutata ganache al cioccolato extrafondente che contrasta col sapore fresco e ricco dei frutti di bosco.

Diverse preparazioni, un po’ di tempo a disposizione, questa torta in realtà semplice nei vari passaggi vi regalerà grandi soddisfazioni! Ottima come torta di festeggiamento per un’occasione speciale, come fine pasto o per arricchire un buffet.

Vediamo, quindi, insieme come preparare questa torta ed alcuni consigli utili

Ingredienti per il pan di spagna al cacao

  • 115 g di tuorli
  • 100 g di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • q.b di scorza di limone
  • 125 g di albumi
  • 25 g di zucchero
  • 25 g di farina 00
  • 25 g di fecola di patate
  • 25 g di cacao in polvere
  • 50 g di burro

Ingredienti per la crema chiboust al cocco

  • 75 g di tuorli
  • 26 g di zucchero
  • 15 g di amido di mais
  • 120 ml di latte di cocco
  • 6 g di colla di pesce
  • 100 g di albumi
  • 95 g di zucchero

Ingredienti per la ganache

  • 110 g di panna
  • 140 g di cioccolato extra fondente
  • 20 g di burro

Ingredienti per decorare

  • q.b di latte di cocco
  • q.b di cocco rapé
  • 80 ml di panna da montare
  • q.b di frutti di bosco

Preparazione

Per la torta Valentina al cocco, cioccolato e frutti di bosco iniziate dalla preparazione della base, il pan di Spagna al cacao.

Riscaldate il forno a 180°C. Montate in un contenitore capiente i tuorli con lo zucchero, il pizzico di sale e la scorza di limone, finchè il composto risulterà spumoso e chiaro. A parte, montate gli albumi e unite lo zucchero quando avranno inglobato già un po’ d’aria, continuando a montare con le fruste finchè il composto diventerà bianco, compatto e lucido. Setacciate le polveri -farina, fecola e cacao- e sciogliete il burro a microonde, facendo attenzione a non scaldarlo troppo. Incorporate al composto di uova la meringa alternandola in più volte con le polveri. Mescolate dal basso verso l’alto sempre, per non far smontare il composto. Quando il tutto sarà amalgamato, versare a filo il burro fuso non troppo caldo e mescolate ancora. Imburrate e infarinate uno stampo diametro 18-20 cm e cuocere per circa 10/15 minuti. Effettuare la prova stecchino e, se esce asciutto, estraete dal forno e fate raffreddare su una griglia.

Realizzate velocemente la ganache fondente, scaldate la panna in un pentolino fino a che non sobbolle, intanto tritate il cioccolato e mettetelo in una ciotola capiente: verstae la panna bollente sul cioccolato, attendete 1 minuto e poi mescolate con un leccapentola per amalgamare. Tagliate il burro a quadratini e insierite un pò per volta nel composto caldo continuando ad amalgamare. Far raffreddare in frigo, senza far solidificare del tutto.

Torta Valentina al cocco, cioccolato e frutti di bosco

Crema chiboust al cocco

Dedicatevi nel frattempo alla crema chiboust al cocco, che è semplicissima. Mettete a bagno la colla di pesce in acqua fredda e procedere come per la crema pasticcera. In un pentolino fate scaldare il latte di cocco, montate i tuorli con lo zucchero e l’amido di mais e, quando il latte di cocco bolle, inserite il pastello di uovo mescolando bene con una frusta: quando la crema si assoda, unite subito la colla di pesce ben strizzata e mescolate velocemente per farla sciogliere.

Versate in un contenitore freddo e coprite con pellicola a contatto, tenendola a portata di mano. Scaldate a bagnomaria gli albumi con lo zucchero affinchè si sciolgano e amalgamino bene, poi mettete il composto in planetaria e montate ad alta velocità per circa 7-8 minuti. Incorporare la meringa alla crema al cocco ancora calda, ricorprire con pellicola e mettere in frigo.

Composizione

Siete pronti ora per assemblare la torta. Tagliate il pan di Spagna in tre dischi di uguale spessore, bagnate il primo disco con un po’ di latte di cocco e ricoprite con uno strato di crema chiboust al cocco. Coprite con il secondo disco, bagnatelo col latte di cocco e ricoprite con uno strato di ganache al cioccolato, lasciandone un po’ da parte. Sovrapponete il terzo disco, bagnate con il latte di cocco e poi usate tutto il resto della crema al cocco per ricoprire interamente la torta sopra e sul bordo, livellandola con una spatola.

Ricoprite il bordo della torta con il cocco rapè facendolo aderire alla crema chiboust, poi montate 80 ml di panna con un cucchiaio di cocco rapè e decorate la suerficie con ciuffi di panna al cocco e ciuffi di ganache al cioccolato. Tagliate i frutti di bosco a vostro piacere e adagiateli su panna e ganache.

In alternativa potete preparare una Torta Ferrero Rocher o una torta al cioccolato con crema al mascarpone e nutella.

Torta Valentina al cocco, cioccolato e frutti di bosco

Conservazione

La torta Valentina al cocco, cioccolato e frutti di bosco si conserva per 2-3 giorni in frigorifero. In freezer si conserva per 2 settimane.

Alice Parretta

I consigli di Alice

Per la ganache utilizzate un cioccolato al 70% di cacao, il suo sapore sarà più intenso e si sposerà meglio con la dolcezza del cocco e il sapore dei frutti rossi.

Altre ricette interessanti
Commenti
Rossella Gallori
Rossella Gallori

14 febbraio 2017 - 21:09:55

Fortunata questa valentinaaa

0
Rispondi
Rossella Gallori
Alice Parretta

14 febbraio 2017 - 21:21:46

Una Valentina che è tale di nome e di fatto, che mi ha chiesto una torta con questi ingredienti...e se l'è portaalta via!

0