Dolci   •   Torte

Tortini di semolino alle amarene

Il tortino di semolino alle amarene è un dolce particolare ed originale che sorprenderà i vostri ospiti. Ecco la ricetta

Tortini di semolino alle amarene
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Avete mai provato ad abbinare la fragranza del semolino con un frutto intenso, profumato ed elegante come le amarene? Il tortino di semolino alle amarene sarà un ottimo modo per provare!

Basterà munirsi di stampini di alluminio, come quelli che solitamente si usano per panna cotta e creme caramel, e sfornerete dei tortini strepitosi adatti soprattutto per la prima colazione o per la merenda! Se li vorrete utilizzare come dolce di fine pasto, pensate di abbinarli con una crema molto liquida come ad esempio una crema inglese, con del gelato alla vaniglia o della panna fresca montata con pochissimo zucchero.

Ecco come prepararli.

Ingredienti

  • 200 g di semolino
  • 100 ml di latte
  • 50 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • scorza di 1 limone
  • 3 uova
  • 100 g di amarene sciroppate

Preparazione

Per iniziare la preparazione del tortino di semolino alle amarene mettete in una casseruola abbastanza capiente il latte con la scorza di limone tagliata a pezzi grossi, il burro, lo zucchero e mescolate facendo scaldare bene. Versate a pioggia il semolino e fate cuocere per circa 6-7 minuti, mescolando sempre e spegnendo quando il composto si addensa, diventando liscio e tendendo a formare un palla.

Mettete il composto in una ciotola capiente, sgocciolate le amarene dal succo (che terrete da parte), tagliatele in pezzetti più piccoli e incorporatele al composto.

Separate i tuorli dagli albumi, montate gli albumi a neve ben ferma inserendo una goccia di limone per dare più stabilità al composto, incorporate i tuorli all’impasto di semolino e amarene uno per volta, poi amalgamate anche gli albumi mescolando dal basso verso l’alto. Accendete il forno a 170°C.

Imburrate con del burro fuso gli stampini in alluminio (ne verranno più o meno 7 o 8) e  versate dentro l’impasto, lasciando 1 cm rispetto al bordo, in quanto i tortini tenderanno a crescere. Infornate e cuocete per circa 35-40 minuti.

Laciate raffreddare su una gratella, poi sformate dagli stampini e usate il succo delle amarene per cospargere la superficie superiore dei tortini e per l’impiattamento prima di servire.

In alterantiva potete preparare una torta alle albicocche o una sbriciolata al limone.

Tortini di semolino alle amarene

Conservazione

Il tortino di semolino alle amarene si conserva per alcuni giorni in un contenitore ermetico.

Alice Parretta

I consigli di Alice

Cuocete bene il semolino, in modo che assorba tutti i liquidi di cottura. Se volete un risultato più "roseo", potete inserire due cucchiai di succo di amarena quando incorporate i pezzi di frutta all'impasto. Se vi avanzano le amarene mettetene una al centro del tortino in superficie prima di andare in cottura.

Altre ricette interessanti
Commenti
Alice Parretta
Alice Parretta

05 maggio 2016 - 16:44:53

Si Pamela, non ero molto fiduciosa all'inizio…ma sono insospettabilmente buoni!!

0
Rispondi
Pamela Belli
Pamela Belli

05 maggio 2016 - 15:36:11

devono essere fantastici

0
Rispondi