Grissini con olive nere e rosmarino

I grissini sono perfetti per accompagnare un antipasto, da servire insieme al pane a tavola durante le feste o per degli aperitivi. In questa versione con olive nere e rosmarino hanno un sapore ed un profumo davvero unico ed irresistibile. Scopriamo insieme, passo dopo passo, come prepararli al meglio

Grissini con olive nere e rosmarino
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I grissini con olive nere e rosmarino, sono dei filoncini di pasta lievitata di forma allungata, molto diffusi nella tradizione culinaria italiana. Una variante dei classici grissini torinesi, sono perfetti specie nel loro ruolo di snack scaccia-fame.

Friabili e croccanti, hanno dalla loro l’indiscusso vantaggio del gusto, assicurato da ingredienti come il vino bianco, il rosmarino e le olive nere. Sempre ben graditi in occasione di un aperitivo tra amici, faranno al caso di chi cerca uno stuzzichino veloce tra un pasto e l’altro. La loro versatilità li renderà altresì ideali per arricchire il cestino del pane durante il classico pranzo della domenica. Scopriamo insieme come si preparano passo dopo passo.

Ingredienti

  • 250 g di farina 0
  • 60 g di olive nere
  • 8 g di sale
  • 7 g di lievito di birra disidratato
  • 140 ml di vino bianco
  • 40 ml di olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaino di rosmarino

Preparazione

Per preparare i grissini con olive nere e rosmarino, iniziate scaldando 40 ml di olio extravergine d’oliva in un pentolino a una temperatura non superiore a 40-50 gradi. A questo punto setacciate la farina con il lievito di birra disidratato. Cominciate quindi ad impastare, aggiungendo l’olio extravergine d’oliva tiepido a filo e il vino bianco a temperatura ambiente. Per ultimo aggiungete il sale, il rosmarino e le olive nere tritate finemente. Quando avrete amalgamato bene tutti gli ingredienti e l’impasto risulterà liscio e compatto, trasferitelo in una ciotola e copritelo con della pellicola trasparente. Lasciatelo quindi riposare per circa 2 ore in un luogo caldo.

Grissini con olive nere e rosmarino

Trascorso questo lasso di tempo, dividete l’impasto in piccole porzioni del peso di circa 25 grammi l’uno. Rotolate quindi l’impasto sulla spianatoia infarinata, in modo da arrivare formare i grissini con l’aiuto del palmo della mano.

Foderate una leccarda con della carta da forno e disponetevi i grissini, che andranno infornati in forno statico preriscaldato a 200°C per circa 20 minuti (in forno ventilato preriscaldato a 190°C per circa 15-18 minuti). Sfornate i grissini non appena saranno ben dorati e lasciateli raffreddare su di una gratella. I grissini con olive nere e rosmarino sono così pronti per essere serviti.

Conservazione

I grissini con olive nere e rosmarino si conservano per al massimo 2 settimane all’interno di un contenitore ermetico.

Magdalena Brudnowska

I consigli di Magdalena

Con le dosi indicate dalla ricetta, potrete realizzare circa 20 grissini. Nell'impasto anziché aggiungere il rosmarino, potrete ricorrere ad altri ingredienti come il pepe nero, i semi di finocchietto o il peperoncino.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!