Strudel alle fragole

Lo strudel alle fragole è una variante del classico strudel di mele perfetto per l'estate. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Strudel alle fragole
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Lo strudel alle fragole è un’ottima alternativa al classico strudel di mele ed è ideale da preparare proprio in primavera perchè si possono comprare le fragole. E’ un dolce goloso e raffinato ideale da servire come fine pasto.

Lo strudel alle fragole è semplice da realizzare e bastano davvero pochi ingredienti per portare in tavola un dolce che appagherà gli occhi ma soprattutto il palato. Potrete accompagnarlo anche con della panna montata ed altra frutta vicino alla fettina che servirete ai vostri ospiti.

Vediamo, quindi, insieme come prepararlo.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 3 cucchiai di confettura di fragole
  • 250 g di fragole
  • 75 g di noci
  • 1 mela
  • 20 g di uvetta
  • succo di 1 limone
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaio di semi di papavero
  • 1 cucchiaio di latte

Preparazione

Iniziate a preparare lo strudel alle fragole partendo proprio dalla pulizia della frutta. Per prima cosa togliete il picciolo e lavatele molto bene sotto acqua corrente poi taglietele a dadini e mettetele in una ciotola con il succo di limone ed i due cucchiai di zucchero. Aggiungete poi l’uvetta sultanina, mescolate molto bene dal basso verso l’alto e lasciate a macerare per un’ora. Accendete poi il forno a 180°C ventilato.

Trascorso il tempo di riposo delle fragole prendete la sfoglia lasciando sotto la sua carta da forno e adagiatela su di un piano da lavoro, poi nel centro su tutta la lunghezza spalmate la confettura di fragole. Dovete lasciare liberi circa 4 cm per ogni lato della sfoglia. A questo punto tagliate con un coltello le noci a pezzettini e aggiungetele su tutta la confettura. Infine distribuite sulla sfoglia le fragole e l’uvetta precedentemente scolate.

Ora è il momento di chiudere la sfoglia per formare lo strudel. Iniziate da uno dei lati lunghi e portatelo verso il centro della frutta. Fate la stessa cosa per l’altro lato e sigillate bene le due parti tra loro. Chiudete poi i lati corti facendo un bordino con la sfoglia. Per far si che in cottura non si apra dovete girare sotto sopra lo strudel prestando la massima attenzione perché sarà delicatissimo e poi in superficie con un coltello fate dei taglietti obliqui non troppo profondi. Per finire spennellate con il latte tutta la superficie del dolce e cospargete con i semi di papavero.

Infornate il dolce per circa 30 minuti. Quando lo strudel alle fragole sara’ pronto molto delicatamente versate il sugo che si sara’ formato in un bicchiere e poi lasciatelo raffreddare prima di toccarlo ed impiattarlo.

In alternativa potete servire dei flauti alle mele o dei muffin alle mele.

1463661357_a6fa5116641ff63fcf62a3fc96b3a4bb40b99a0b-768501854

Conservazione

Lo strudel alle fragole si conserva per al massimo un paio di giorni.

Sabrina Giorgi

I consigli di Sabrina

Quando mettete la teglia nel forno appoggiateci sotto solo da uno dei lati lunghi un cucchiaio di legno così da inclinare la teglia. Questa operazione e' importante per far cuocere bene la base dello strudel perche' altrimenti rimarrebbe immerso nel suo sughetto e non cuocera' correttamente. Se non vi piacciono le uvette potete anche non metterle.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!