Torta salata funghi, wurstel e fontina

La torta salata funghi, wurstel e fontina è un piatto filante, semplice e molto invitante, perfetto anche per un buffet di antipasti. Ecco la ricetta

Torta salata funghi, wurstel e fontina
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta salata funghi, wurstel e fontina è un ottimo secondo piatto, che all’occorrenza si può servire anche come antipasto ridotto in quadrotti da proporre in un buffet di antipasti rustici.

La preparazione estremamente semplice ed anche veloce vi garantirà un risultato ottimo, pieno di sfumature di sapore e di consistenza che piaceranno davvero a tutti. Le varianti possibili per portare a tavola questo piatto in modo sempre diverso sono davvero tante, utilizzando varie tipologie di funghi o cambiando, ad esempio, il tipo di formaggio utilizzato.

Vediamo, quindi, come preparare un’ottima torta salata funghi, wurstel e fontina.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 400 g di funghi
  • 300 g di fontina
  • 1 spicchio di aglio
  • 3 wurstel
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di prezzemolo
  • 1 uova

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta salata funghi, wurstel e fontina dovete partire proprio dalla pasta sfoglia, che costituirà la base del vostro piatto. Per rendere la preparazione più veloce utilizzerete della pasta sfoglia già pronta ma nulla vieta di realizzarla con le vostre mani.

Aprite il rotolo di pasta sfoglia e adagiatelo all’interno di una teglia di 24 cm di diametro facendo aderire per bene la pasta anche sui bordi. Prendete quindi i funghi e lavateli accuratamente sotto acqua fredda corrente così da eliminare tutti i residui di terra. Eliminate anche le radici e quindi riducete i funghi in fettine dello spessore da voi preferito.

Prendete una padella capiente, mettete a scaldare abbondante olio extravergine d’oliva in cui farete soffriggere uno spicchio d’aglio, che potete lasciare intero così da eliminarlo in un secondo momento oppure tritare finemente al coltello. Quando l’aglio inizierà ad appassire potete aggiungere i funghi in fette e fare saltare aggiustando di sale e pepe fino a quando i funghi saranno ben cotti. Solo a questo punto potete aggiungere del prezzemolo, che avrete lavato, asciugato e tritato molto finemente.

Prendete a questo punto la fontina e riducetela in cubetti o in fettine. Per poterla adagiare in maniera più uniforme poi sulla pasta sfoglia potete anche decidere di tritarla utilizzando un mixer. Riprendete a questo punto la vostra pasta sfoglia e adagiate sopra la vostra fontina così da coprire tutta la superficie lasciando 1 cm dai bordi perché questi verranno poi ripiegati sul condimento.

Aggiungete, quindi, anche i funghi a cui avrete aggiunto anche i wurstel, precedentemente ridotti in piccoli cubetti, ed a questo punto ripiegate i bordi così da creare un cordoncino tutto intorno al ripieno. Sbattete un uovo in una ciotola e utilizzando un pennello per alimenti cospargete i bordi appena realizzati così che in fase di cottura si dorino alla perfezione.

La vostra torta salata funghi, wurstel e fontina è quindi pronta per essere messa in forno preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti o fino a quando la pasta sfoglia sarà perfettamente dorata. Una volta cotta, non vi resta che sfornare la vostra torta salata e servirla ai vostri ospiti ben calda così da apprezzarne il formaggio filante.

Se servita come secondo potrete ridurre in fette, nel caso in cui invece la serviste come antipasto sarà bene ridurla in quadrotti affinché sia più semplice poterla consumare.

In alternativa potete preparare una torta salata patate, wurstel e scamorza o una torta salata scamorza e pomodoro.

Conservazione

La torta salata funghi, wurstel e fontina si conserva per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico.

Prima di essere nuovamente servita andrà scaldata in forno tradizionale oppure a microonde così che il formaggio si sciolga nuovamente.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire ancora di più il sapore della vostra torta salata aggiungendo anche un'altra tipologia funghi, come ad esempio dei finferli, oppure utilizzando il formaggio che più preferite al posto della fontina. Per arricchire ancora di più potete anche spolverizzare con del pecorino oppure del parmigiano reggiano grattugiato. Aggiungete dell'altro prezzemolo fresco tritato prima di servire per donare un tono di colore ancora più ad effetto al vostro piatto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!