Calamarata con radicchio, tonno e pomodorini

La calamarata con radicchio, tonno e pomodorini è un primo piatto veloce e semplice da preparare, perfetto per tante occasioni diverse. Ecco la ricetta

Calamarata con radicchio, tonno e pomodorini
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La calamarata con radicchio,tonno e pomodorini è un buonissimo primo piatto che si gusta sia per pranzo che per cena. Veloce da preparare, sarà un piatto ricco e sostanzioso che piacerà a tutti.

In esso sono presenti i minerali e le vitamine delle verdure, le proteine del tonno e i carboidrati della pasta. Un ottimo piatto unico bilanciato e gustoso. 

Vediamo, quindi, insieme come preparare questo piatto.

Ingredienti

  • 160 g di calamarata
  • 160 g di tonno sott’olio
  • 7 foglie di radicchio
  • 10 pomodorini
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale

Preparazione

Per preparare la calamarata con radicchio, tonno e pomodorini ci vorrà veramente poco tempo.

Prima di tutto lavate bene il radicchio sotto l’acqua corrente e asciugatelo bene con un panno da cucina. Mettete da parte due o tre foglie per decorare il piatto. Prendete il resto del radicchio e tagliatelo a pezzetti con il coltello. Metteteli dentro ad una padella insieme all’olio. Fate appassire il radicchio per alcuni minuti, cuocete a fiamma media e salate leggermente. Lavate bene anche i pomodorini, tagliateli a metà e aggiungeteli al radicchio ormai morbido.

Fate cuocere per 2 minuti circa, sempre a fiamma media. Sgocciolate il tonno, trascorsi i due minuti unite anche il tonno, rigirate bene tutti gli ingredienti e spegnete. Coprite con il coperchio. Mettete l’acqua in una pentola, salate e chiudete con coperchio. Appena inizia a bollire versate la pasta. Prima di scolarla assaggiatela per aggiustarla di sale. Scolatela al dente e versatela dentro alla padella con il condimento, fatela saltare per un 1 o 2 minuti a fiamma bassa. Servite decorando con le foglie di radicchio. 

In alternativa potete preparare delle casarecce con pesce spada e melanzane o dei tagliolini al salmone, piatti a base di pesce amati da tutti.

Conservazione

La calamarata con radicchio, tonno e pomodorini va consumata entro al massimo un giorno.

Ombretta Orrù

I consigli di Ombretta

Questo tipo di pasta si presta con tantissimi ingredienti, al posto del radicchio se non vi piace il suo gusto un po amarognolo potete mettere anche altra insalata. Se non volete usare il tonno in scatola potete usare quello fresco, vi basterà farlo al vapore e poi aggiungerlo alla pasta.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!