Fusilloni con crema di peperone, noci e prosciutto cotto

Le ricette con i peperoni sono sempre molto gustose e sfiziose e sono ideali in tante occasioni. Dei fusilloni con crema di peperone, noci e prosciutto cotto sono un primo piatto colorato, cremoso e dal gusto avvolgente. Gli ospiti ne rimarranno conquistati. Scopriamo, quindi, insieme come procedere passo dopo passo e tanti consigli utili

Fusilloni con crema di peperone, noci e prosciutto cotto
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pasta con peperoni è un primo piatto tipicamente estivo e saporito, perfetto per un pranzo in famiglia. Questa portata può essere arricchita con altri ingredienti, per renderla ancor più appetitosa e invitante. Per esempio i fusilloni con crema di peperone, noci e prosciutto cotto saranno ancor più stuzzicanti e perfetti per stupire i propri ospiti.

Cremoso e colorato, questo primo piatto è davvero perfetto per un pranzo estivo in compagnia, ideale da accompagnare con un calice di buon vino bianco leggermente frizzante. Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 200 g di fusilloni
  • 80 g di prosciutto cotto
  • 1 peperoni gialli
  • 1/4 di cipolla
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di pecorino
  • 7 noci
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Preparare i fusilloni con crema di peperone, noci e prosciutto cotto è abbastanza semplice e non richiederà molto tempo ai fornelli; inoltre questa portata può essere consumata sia calda che tiepida. Per iniziare, lavate accuratamente il peperone ed eliminate il piccìolo e i filamenti interni. Riducete il peperone a cubetti, quindi tenete momentaneamente da parte.

Tritate finemente la cipolla e trasferitela in una padella di medie dimensioni, insieme ai cucchiai di olio extravergine d’oliva. Accendete il fuoco a fiamma moderata e fate soffriggere la cipolla. Non appena risulterà dorata, unite i cubetti di peperone e fateli saltare a fiamma vivace per qualche minuto.

A questo punto bagnate le verdure con un mestolino di brodo vegetale ben caldo (oppure acqua), regolate di sale e coprite con un coperchio. Fate cuocere i peperoni a fiamma moderata per circa 15-20 minuti o comunque fino a quando risulteranno teneri. Non appena saranno cotti lasciateli intiepidire, quindi trasferiteli nel bicchiere del minipimer e aggiungete i gherigli di noce, il pecorino grattugiato fresco, un pizzico di sale e uno di pepe nero.

Frullate il tutto fino ad ottenere una densa crema e controllatene la sapidità. Tenete la crema di peperone e noci temporaneamente da parte e procedete infine con la cottura della pasta.

Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua e quando raggiungerà il bollore aggiungete il sale. Tuffatevi i fusilloni, mescolate con cura e lasciateli cuocere seguendo la tempistica riportata sulla confezione. Quando risulteranno al dente, scolateli e conditeli dapprima con la crema di peperone e noci, poi aggiungete anche il prosciutto cotto a cubetti.

Versate la pasta nei piatti da portata e completate con un trito di prezzemolo fresco oppure con delle foglioline di basilico. Consumate la pasta mentre è ancora calda oppure tiepida.

Fusilloni con crema di peperone, noci e prosciutto cotto

Conservazione

Al fine di gustare questa portata in tutta la sua freschezza e genuinità, è consigliabile consumarla al momento della preparazione oppure al massimo entro 30 minuti.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Per un risultato a prova di buongustaio, è consigliabile utilizzare solo ingredienti freschi e di stagione. Scegliete i peperoni che più vi piacciono in base al colore; potrete inoltre sostituire il formato di pasta con quello che più gradite (ad esempio casarecce, penne rigate oppure mezze maniche). Non sarà necessario aggiungere la panna da cucina.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!