Mezze maniche con ragù di seppie e piselli

Un piatto di seppie con piselli costituisce sempre un grande classico servito come secondo. In questo caso, invece, costituirà il condimento di questo primo piatto al profumo di mare che risulterà perfetto in tantissime situazioni. Vediamo quindi come preparare le mezze maniche con ragù di seppie e piselli

Mezze maniche con ragù di seppie e piselli
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Un piatto di seppie con piselli è sempre garanzia di successo. Si tratta, infatti, di un piatto classico amato da tutti. Di conseguenza le mezze maniche con ragù di piselli e seppie costituirà un piatto perfetto per chi ama i sapori di mare. Una versione del ragù di pesce diversa dal solito di carne, ideale da preparare per un pranzo in un giorno di festa o per una cena tra amici.

Il sapore del piselli insieme alle seppie condite con la passata di pomodoro sono un connubio perfetto che viene ancora di più esaltato dalla pasta.  Vediamo, inisieme, come preparare questo piatto.

Ingredienti

  • 320 g di mezze maniche
  • 400 g di seppie
  • 100 g di scalogno
  • 1 spicchio di aglio
  • 250 g di passata di pomodoro
  • 200 g di piselli
  • 50 g di olio extravergine d’oliva
  • 40 g di vino bianco
  • q.b di sale

Preparazione

Per realizzare le mezze maniche con ragù di seppie e piselli dovete iniziare dalle seppie.

Sciacquatele sotto l’acqua corrente fredda le seppie dopo averle perfettamente ripulite, dividete i tentacoli dal corpo e tagliateli entrambi finemente con il coltello sopra ad un tagliere.

Prendete lo scalogno, lavatelo e tritatelo finemente. In una padella ampia e antiaderente, versate l’olio extravergine d’oliva, scaldate per alcuni secondi a fuoco medio, aggiungete lo scalogno tritato e uno spicchio d’aglio intero. Mescolate di tanto in tanto per favorire una cottura uniforme degli ingredienti.

Appena lo scalogno si sarà appassito eliminate lo spicchio d’aglio e aggiungete le seppie tagliate finemente. Mescolate con un cuccchiaio di legno per far amalgamare gli ingredienti e aggiustate di sale. Sfumate con il vino bianco e aggiungete la passata di pomodoro. Mescolate gli ingredienti e fate cuocere per 15 minuti circa.

In ultimo aggiungete i piselli e fateli cuocere per altri 12/15 minuti a fuoco moderato. In una pentola capiente fate bollire l’acqua, quando inizierà a sobbollire, salate e versate le mezze maniche. Scolate la pasta al dente, unitela al ragù di piselli e seppie e mescolate gli ingredienti per farli malgamare tra loro. Servite il piatto ben caldo ai vostri ospiti.

Conservazione

Le mezze maniche con ragù di seppie e piselli vanno consumate ben calde dopo la cottura.

Marisa Trionfante

I consigli di Marisa

Se la stagione lo permette vi consiglio di utilizzare prodotti freschi. Per rendere ancora più gustoso il vostro piatto potete aggiungere alle mezze maniche con piselli e seppie un pizzico di peperoncino.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!