Primi Piatti   •   Cereali e verdure   •   Vegeteriano   •   Vegano   •   Light

Mezzi paccheri con funghi porcini, pomodorini e zucchine

I mezzi paccheri con funghi porcini, pomodorini e zucchine sono un primo piatto a base di verdure, semplice e sfizioso. Ecco la ricetta

Mezzi paccheri con funghi porcini, pomodorini e zucchine
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I mezzi paccheri con funghi porcini, pomodorini e zucchine sono un primo piatto vegetariano leggero, colorato e gustoso, ideale per quelle persone che stanno attente alla linea senza rinunciare al gusto. Una portata di facile preparazione e dal costo basso, che piace a tutti per la sua semplicità.

Se non siete vegetariani, i mezzi paccheri con funghi porcini, pomodorini e zucchine possono essere arricchiti da cubetti di speck oppure semplicemente da scaglie di Grana Padano, per un risultato ancora più goloso.

Vediamo insieme come prepararli.

Ingredienti

  • 180 g di paccheri
  • 25 g di funghi porcini secchi
  • 10 pomodorini
  • 1/2 zucchina
  • 1/4 di cipolla
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di prezzemolo

Preparazione

Preparare i mezzi paccheri con funghi porcini, pomodorini e zucchine è davvero facile e veloce! Innanzitutto mettete a rinvenire i funghi porcini secchi in poca acqua tiepida per circa 10 minuti. Nel frattempo lavate 1/2 zucchina e tagliatela a cubetti non troppo grossi. Lavate anche i pomodorini, asciugateli e tagliateli a metà.

Tritate finemente 1/4 di cipolla bianca e mettetela in una pentola insieme a 3 cucchiai d’acqua ed una foglia di alloro essiccato. Accendete il fuoco a fiamma media e lasciate stufare la cipolla. Quando l’acqua sarà evaporata, aggiungete l’olio extravergine d’oliva e mescolate con cura. Lasciate soffriggere la cipolla e quando sarà dorata unite la zucchina a cubetti. Mescolate nuovamente e aggiungete anche i funghi porcini secchi rinvenuti e ben strizzati.

Fate saltare le verdure a fiamma vivace per un paio di minuti, dopo di che abbassate la fiamma e bagnate con 1 mestolino di brodo vegetale (o acqua calda). Mescolate e lasciate cuocere fino a quando le verdure diventeranno tenere (circa 10 minuti). Nonappena le verdure saranno cotte, unite anche i pomodorini tagliati a metà. Mescolate con cura e lasciate insaporire ancora per qualche minuto. Infine regolate di sale e tenete il condimento al caldo, fino a quando la pasta sarà cotta.

Cuocete i mezzi paccheri lisci in abbondante acqua salata, scolateli ben cotti e conditeli con il sugo di verdure. Servite la pasta ben calda, decorando i piatti con un trito di prezzemolo fresco.

In alternativa potete preparare dei paccheri cremosi con melanzane o un risotto con melanzane.

Mezzi paccheri con funghi porcini, pomodorini e zucchine

Conservazione

I mezzi paccheri con funghi porcini, pomodorini e zucchine si conservano per al massimo un giorno in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico. Prima di essere serviti nuovamente andranno passati in padella con dell’olio extravergine d’oliva.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Se state cercando una ricetta vegetariana gustosa e leggera, i mezzi paccheri con funghi porcini, pomodorini e zucchine fanno al caso vostro! Un primo piatto di facile preparazione e che piace a tutti per la sua semplicità. Se lo gradite, potete arricchire la ricetta aggiungendo dello speck a cubetti oppure semplicemente una spolverizzata di Parmigiano Reggiano grattugiato fresco.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!