Pappardelle con crema di zucca, gorgonzola e pistacchi

A volte bastano pochi ingredienti per dare vita ad un primo piatto davvero eccellente. Delle pappardelle con crema di zucca, gorgonzola e pistacchi, ad esempio, saranno ideali per tantissime occasioni, anche per pranzi in giorni di festa. Ecco la ricetta

Pappardelle con crema di zucca, gorgonzola e pistacchi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le pappardelle all’uovo con crema di zucca, gorgonzola e pistacchi sono un primo piatto cremoso, semplice e ricco di sapore; una portata unica, ideale da servire durante un pranzo in compagnia, sorseggiando un buon vino bianco. Una variante della classica pastasciutta con zucca.

Queste pappardelle sono davvero irresistibili, grazie alla crema di zucca e gorgonzola dolce che conferisce al piatto una cremosità unica. La polvere di pistacchi completa il piatto, non soltanto conferendo una nota cromatica ma donando anche un aroma inconfondibile. Vediamo insieme come si prepara questo primo piatto.

Ingredienti

  • 180 g di pappardelle
  • 200 g di zucca
  • 50 g di gorgonzola
  • 1/4 di cipolla
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di brodo vegetale
  • q.b di sale
  • q.b di farina di pistacchio

Preparazione

Per realizzare le pappardelle con crema di zucca, gorgonzola e pistacchi innanzitutto prendete la zucca ed eliminate la buccia e i filamenti interni (dovrà pesare 200 g al netto degli scarti). Lavate quindi la zucca, asciugatela e tagliatela a pezzetti.

Tritate finemente la cipolla e mettetela in un pentolino capiente insieme all’olio extra vergine d’oliva. Posizionate il pentolino sul fuoco a fiamma moderata e fate soffriggere la cipolla. Quando quest’ultima apparirà dorata, aggiungete la zucca a cubetti e fate saltare il tutto a fiamma vivace per qualche istante, dopo di che abbassate la fiamma, aggiungete 1-2 mestolini di brodo vegetale ben caldo e lasciate cuocere la zucca fino a quando risulterà tenera.

A cottura ultimata regolate di sale e lasciate intiepidire. Quando la zucca è tiepida frullatela con il minipimer, fino ad ottenere una crema liscia e senza grumi. Rimettetela sul fuoco a fiamma molto bassa e unite il gorgonzola dolce a pezzetti. Lasciate sciogliere dolcemente il gorgonzola, quindi spegnete il fuoco e tenete la crema di zucca e gorgonzola al caldo, fino a quando è il momento di condire la pasta.

Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e non appena raggiunge il bollore cuocete le pappardelle all’uovo, mescolando di tanto in tanto. Quando le pappardelle saranno al dente, scolatele e conditele con la crema di zucca e gorgonzola. Versate infine la pasta nei piatti da portata e prima di servire decorate i piatti con della polvere di pistacchi siciliani.

Pappardelle con crema di zucca, gorgonzola e pistacchi

Conservazione

Questa portata deve essere consumata al momento della preparazione, pertanto non sarà possibile conservarla successivamente.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Se lo preferite, potete sostituire il formato di pasta con un'altra tipologia, ad esempio con della pasta corta rigata (penne, mezzi rigatoni oppure fusilli). Per un risultato ancora più goloso, potete aggiungere delle scaglie di Grana Padano al momento di consumare la portata.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!