Primi Piatti   •   Sfiziosi e veloci   •   Vegeteriano   •   Vegano   •   Senza lattosio

Pasta con melanzane, pomodorini e granella di pistacchi

La pasta con melanzane, pomodorini e granella di pistacchi è perfetta per un pranzo veloce in famiglia. Ecco la ricetta

Pasta con melanzane, pomodorini e granella di pistacchi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pasta con melanzane, pomodorini e granella di pistacchi è un primo piatto semplice e veloce da preparare. E’ una pasta estiva, fresca e saporita che darà un tocco di brio e di sapore alle vostre calde e intense giornate. Un’alternativa sfiziosa alla classica pasta con melanzane e pomodorini.

Perfetta per un pranzo al volo in solitaria ma ottima da far gustare anche ai propri amici o alla propria famiglia. Adatta per tutti i palati è davvero un’ottima alternativa alla classica pasta con le melanzane.

Il tocco di in più è dato dalla granella di pistacchi che rende il piatto ancora più appetitoso. Vediamo, quindi, la ricetta.

Ingredienti

  • 200 g di mezze maniche
  • 1 melanzana
  • 15 pomodorini datterini
  • q.b di olive nere
  • q.b di granella di pistacchi
  • q.b di pepe
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per preparare la pasta con melanzane, pomodorini e granella di pistacchi come prima cosa lavate accuratamente la melanzana e i pomodorini. Su di un tagliere con un coltello togliete le estremità alla melanzana. Tagliatela a fette non troppo fini di circa 1.5 cm ciascuna. Tagliate le fette a loro volta a dadini.

A questo punto tagliate i pomodorini datterini a metà a salateli. Tagliate a rondelle anche le olive nere. Mettete a bollire una pentola con abbondante acqua, al momento dell’ebollizione salate e versate la pasta a cuocere. Durante la cottura della pasta si può procedere con la preparazione del sugo in padella.

Prendete una padella piuttosto capiente, versate un filo d’olio extravergine d’oliva e posizionatela su di un fornello a fuoco basso. Appena l’olio si sarà leggermente scaldato versate le melanzane. Aggiungete altro olio e un po’ d’acqua. Lasciate cuocere le melanzane coperte per circa 10-15 minuti girandole di tanto in tanto per evitare che si attacchino al fondo. A metà cottura aggiungete sale, pepe e se si gradisce del prezzemolo. Quando mancano circa 4-5 minuti versate anche i pomodorini e mescolate bene il tutto. Lasciateli cuocere qualche minuto per far sì che si crei un bel sughetto corposo. Aggiungere le olive tagliate a rondelle e la granella di pistacchi a fuoco spento.

Cotta la pasta, scolatela e versatela nella padella con il condimento. Mescolate bene e aggiungete olio e pepe a piacimento. Impiattate e versate sopra la pasta altra granella di pistacchi.

In alternativa potete preparare della pasta con crema di melanzane e pomodorini o della pasta con pesto di rucola e pomodorini.

Conservazione

La pasta con melanzane, pomodorini e granella di pistacchi si conserva per al massimo un paio di giorni ed andrà ripassata in padella prima di servirla nuovamente ai vostri ospiti.

Francesca Cerolini

I consigli di Francesca

Consiglio di utilizzare per questa preparazione le melanzane scure allungate poichè decisamente più saporite e più piccantine e quindi adattissime per una pasta ricca di sapore. I pomodorini datterini sono la scelta migliore poichè più succosi ma in alternativa andranno bene anche i ciliegini. Consiglio di accompagnare il piatto con un buon calice di vino bianco frizzante.

Altre ricette interessanti
Commenti
Carmen Ruatti
Carmen Ruatti

04 settembre 2017 - 21:10:50

devono essere buone ricette provero'

0
Rispondi