Penne con carciofini, zucca e funghi

Le penne con carciofini, zucca e funghi sono un primo piatto facile da preparare, perfetto per l'autunno. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Penne con carciofini, zucca e funghi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le penne con carciofini zucca e funghi sono un primo piatto gustoso e non troppo difficile da realizzare. L’incontro dei carciofini con i funghi creano un connubio perfetto di sapori bilanciati e piuttosto saporiti. A legare il tutto l’aroma inconfondibile della zucca, che crea una nota di dolcezza al piatto. Realizzate questo gustoso piatto, la sua bontà saprà conquistare i vostri commensali.

Vediamo, quindi, come preparare le penne con carciofini zucca e funghi ed alcuni consigli utili per una buona riuscita del vostro piatto.

Ingredienti

  • 400 g di penne
  • 200 g di funghi champignon
  • 200 g di zucca
  • 150 g di carciofini
  • 50 g di groviera
  • q.b di aglio in polvere
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 1/2 bicchiere di vino bianco

Preparazione

Per preparare le penne con carciofini, zucca e funghi prendete i carciofini sott’olio, scolateli bene dall’olio di conservazione e tagliateli a fettine. In una padella piuttosto capiente versate un filo d’olio, un trito di prezzemolo, aglio in polvere e i carciofini, e fateli rosolare per una manciata di minuti.

Nella stessa padella aggiungete i funghi e a fuoco medio/basso fate rosolare pure loro. Per ultimo aggiungete la zucca che avrete in precedenza pulita dallo scarto, lavata e tagliata a fettine piuttosto sottili.

Penne con carciofini, zucca e funghi

Una volta rosolati tutti gli ingredienti, versate il mezzo bicchiere di vino, regolate con il sale e pepe, una spruzzata di aglio in polvere e fate cuocere fintanto che tutto il vino sarà evaporato e gli ingredienti risulteranno morbidi. Nel frattempo in una pentola capace versate la quantità di acqua necessaria. Fate bollire, salate e buttate la pasta.

Preparate a parte del groviera grattugiato utilizzando una grattugia a fori larghi. Scolate la pasta e passatela nella grossa padella in cui avete fatto cuocere i carciofini, la zucca e i funghi. Accendete il fuoco e girate molto bene, fintanto che tutti gli ingrendienti si uniscono alla pasta.

Per ultimo, spegnete il fuoco e suddividete la pasta nei piatti. Spolverate con una generosa quantità di groviera grattugiato e servite ancora calda.

In alternativa potete preparare della pasta ai funghi o un risotto alla zucca.

Penne con carciofini, zucca e funghi

Conservazione

Le penne con carciofini zucca e funghi si conservano in frigorifero per un giorno.

Paola Assandri

I consigli di Paola

Per preparare le penne con carciofini zucca e funghi io ho utilizzato la zucca mantovana, ma potete cucinare tutti i tipi di zucca, purchè siano dal gusto dolce, cosa importantissima per contrastare il gusto di questo piatto. Inoltre io ho aggiunto del groviera ma potete sostituirlo con pecorino non troppo stagionato.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!