Risotto ai funghi con robiola e pancetta

Il risotto ai funghi con robiola e pancetta è un primo piatto molto cremoso e saporito, perfetto per il pranzo. Ecco la ricetta

Risotto ai funghi con robiola e pancetta
Difficoltà
Preparazione
Cottura
3 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il risotto ai funghi con robiola e pancetta è un primo piatto cremoso e saporito, perfetto da servire con un buon bicchiere di vino durante il pranzo della domenica o se volete stupire i vostri ospiti con un piatto gustoso ma al tempo stesso facile da preparare.

Per un’ottima riuscita del piatto scegliete un riso che sia adatto a questo tipo di preparazione, come l’Arborio o il Carnaroli e ingredienti freschi per un piatto sano e di sicuro successo.

Vediamo quindi come preparare questo risotto.

Ingredienti

  • 300 g di riso
  • 150 g di funghi champignon
  • 80 g di pancetta
  • 50 g di robiola
  • q.b di brodo vegetale
  • 1 pizzico di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale

Preparazione

Per la preparazione del risotto ai funghi con robiola e pancetta cominciate tagliando la parte inferiore del gambo dei funghi. Puliteli con un panno pulito e umido in modo da eliminare le parti di terriccio presenti, affettateli e metteteli momentaneamente da parte.

In una padella antiaderente dai bordi alti fate scaldare un po’ di olio di oliva e aggiungete il riso; fatelo tostare 2-3 minuti girandolo spesso, dopodichè aggiungete qualche mestolo di brodo vegetale e fate cuocere a fuoco medio. Quando il liquido si sarà assorbito aggiungete i funghi precedentemente tagliati, versate altro brodo e continuate la cottura.

Risotto ai funghi con robiola e pancetta

Per una riuscita ottimale del risotto aggiungete del brodo caldo solo quando quello versato in precedenza si è assorbito del tutto e mescolate spesso il risotto con un cucchiaio di legno affinchè non si attacchi sul fondo.

Mentre il risotto prosegue la cottura, in un pentolino fate rosolare la pancetta senza aggiungere ulteriori grassi; quando sarà diventata ben croccante eliminate l’olio in eccesso che avrà rilasciato e aggiungetela al risotto per insaporirlo. A questo punto salate e pepate il riso a vostro piacimento. Due minuti prima che il riso raggiunga la sua cottura ottimale, spegnete il fuoco e aggiungete la robiola. Mescolate delicatamente per far sciogliere il formaggio spalmabile e mantecare il risotto. Impiattate e servite.

In alternativa potete preparare un risotto ai funghi o un risotto pomodoro e scamorza.

Risotto ai funghi con robiola e pancetta

Conservazione

Il risotto ai funghi con robiola e pancetta va consumato ben caldo subito dopo la sua preparazione.

I consigli di Luana

Per la preparazione del risotto potete sostituire la robiola con del Philadelphia classico. Per quanto riguarda il brodo potete utilizzare il classico fatto in casa con patate, sedano e cipolla o utilizzare del dado granulare sciolto in acqua, più veloce da preparare, che terrete ben coperto per tutta la durata della preparazione del risotto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!