Primi Piatti   •   Risotti   •   Vegeteriano   •   Vegano

Risotto al limone e rosmarino

Il risotto al limone e rosmarino è semplice ma dal sapore intenso e particolare che vi conquisterà al primo assaggio. Ecco la ricetta

Risotto al limone e rosmarino
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Estremamente facile, estremamente veloce ed estremamente gustoso, questo risotto al limone e rosmarino!

Questi due sapori, l’agrumato e la spezia, si sposano perfettamente e rendono questo piatto delicato ma dal carattere deciso. Non vorreste finirlo mai se amate il gusto del limone.

Con pochi ingredienti ed in pochissimo tempo otterrete un piatto particolare, diverso dal solito. Oltretutto costa veramente poco questa ricetta.

Vediamo ora come preparare questa ricetta.

Ingredienti

  • 300 g di riso
  • 1 scalogno
  • q.b di rosmarino
  • 2 limoni
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 2 dadi vegetali

Preparazione

Per iniziare la preparazione del risotto al limone e rosmarino per prima cosa mettete mezzo litro di acqua in un pentolino, portate ad ebollizione e aggiungete i 2 dadi.

Pulite lo scalogno e sopra ad un tagliere e tagliatelo a rondelle fini. Prendete i due limoni e lavateli sotto all’acqua corrente, tagliateli a metà e spremeteli lasciando da parte la buccia che userete alla fine grattuggiandone un po’ sopra al piatto di risotto.

In una pentola capiente aggiungete qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva e quando sarà bollente fate soffriggere lo scalogno, dopodichè aggiungete il riso carnaroli e fatelo tostare insieme allo scalogno per qualche minuto.

Risotto al limone e rosmarino

Sfumate ora con il vino bianco. Quando sarà evaporato aggiungete il succo del limone e lasciate evaporare nuovamente. A questo punto iniziate la cottura del risotto aggiungendo man mano l’acqua con il dado. Mentre il risotto cuoce, strappate una manciata di foglie di rosmarino e tritatele finemente.

Mescolate di tanto in tanto il vostro risotto e quando sarà al dente mettete un po’ di rosmarino che avete tritato precedentemente. Versate nei piatti, grattuggiate sopra un po’ di scorza di limone e aggiungete un pizzico di rosmarino tritato.

Guarnite con due fette di limone, se volete abbellire un po’ il vostro risotto con limone e rosmarino.

In alternativa potete preparare un risotto al limone o un risotto ai funghi.

Risotto al limone e rosmarino

Conservazione

Il risotto al limone e rosmarino va consumato ben caldo subito dopo la preparazione.

Monica Buriola

I consigli di Monica

Questo risotto non serve mantecarlo, in quanto il limone crea una cremina deliziosa. Se vi avanza del riso (io di solito ne faccio in più appositamente) potete il giorno dopo fare delle crocchette di riso, aggiungendo dell'avocado maturo schiacciato, che nella cucina vegana viene usato in alcune particolari ricette salate al posto delle uova per amalgamare. Create delle polpettine, ed impanatele, versatele in olio di semi bollente e lasciate dorare.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!