Primi Piatti   •   Risotti   •  

Risotto con crema di peperoni e pesce spada

Il risotto con crema di peperone e pesce spada è un primo piatto a base di pesce gustoso e raffinato

Risotto con crema di peperoni e pesce spada
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il risotto con crema di peperone e pesce spada è ideale da servire durante un’occasione speciale, meglio se accompagnato da un calice di buon vino bianco.

Si tratta di una portata abbastanza semplice da realizzare, economica e che stupirà i vostri commensali. La crema di peperone conferisce colore al piatto ma anche un profumo inconfondibile.

Vediamo la ricetta e qualche consiglio utile, per un risultato a prova di chef.

Ingredienti

  • 170 g di riso
  • 150 g di pesce spada
  • 1 peperoni rossi
  • 1/2 cipolle
  • 7 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 35 ml di vino bianco
  • q.b di brodo vegetale
  • q.b di sale

Preparazione

Per realizzare il risotto con crema di peperone e pesce spada innanzitutto sarà necessario preparare la crema di peperone. Prendete, quindi, il peperone rosso e lavatelo con cura. Eliminate il picciolo e i semini interni, quindi riducetelo a cubetti. A parte affettate finemente la metà della cipolla a disposizione e mettetela in una padella di medie dimensioni, insieme a 3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva.

Accendete il fuoco a fiamma moderata e quando la cipolla è dorata aggiungete i cubetti di peperone. Saltate il tutto a fiamma vivace per qualche minuto, quindi bagnate le verdure con un mestolino di brodo vegetale ben caldo e coprite con un coperchio. Cuocete i cubetti di peperone per circa 15 minuti, quando sono teneri spegnete il fuoco e regolate di sale e di pepe.

Trasferite i peperoni nel bicchiere del minipimer, quindi frullateli fino ad ottenere una densa crema. Se lo gradite, potete aggiungere 1 cucchiaio di Grana Padano grattugiato fresco (facoltativo ma consigliato). Tenete infine la crema di peperone da parte e procedete con la preparazione del risotto.

Tritate finemente la rimanente cipolla e mettetela in una pentola a sponde alte insieme a 4 cucchiai di olio extra vergine d’oliva. Soffriggete la cipolla e non appena è dorata unite il riso e lasciatelo tostare per qualche minuto. A questo punto aggiungete il pesce spada tagliato a dadini, mescolate con cura e sfumate con il vino bianco. Attendete che quest’ultimo evapori del tutto.

Bagnate adesso il riso con 4-5 mestoli di brodo vegetale bollente, mescolate con cura e lasciate cuocere il risotto per circa 10-12 minuti. Non appena il riso risulterà al dente e avrà raggiunto una consistenza cremosa, aggiungete la crema di peperone e mescolate energicamente, affinchè si mescoli per bene. Lasciate insaporire il risotto, infine spegnete il fuoco e regolate di sale e pepe. Impiattate e servite ben caldo.

Risotto con crema di peperoni e pesce spada

Conservazione

Per gustare questo risotto in tutta la sua genuinità e cremosità, è consigliabile consumarlo al momento della preparazione.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Il risotto con crema di peperone e pesce spada è un primo piatto saporito e davvero speciale, ideale per stupire i propri ospiti o familiari. Scegliete sempre e solo ingredienti freschi e di qualità. Se lo gradite, potete sostituire il peperone rosso con quello giallo oppure verde, in base ai vostri gusti o reperibilità. Accompagnate il piatto con un vino bianco Inzolia o Grillo (Sicilia).

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!