Risotto con peperoni e Philadelphia

Il risotto con peperoni e Philadelphia è un primo piatto molto semplice da realizzare, ma dal gusto e dal profumo irresistibile. Ecco la ricetta

Risotto con peperoni e Philadelphia
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il risotto con peperoni e Philadelphia è un primo piatto semplice, cremoso e saporito, ideale da servire durante un pranzo in famiglia. Ottimo se accompagnato da un buon bicchiere di vino bianco ad esempio Chardonnay, Grillo o Grecanico (Sicilia).

Si tratta di una ricetta vegetariana facile da realizzare ed economica. Vediamo insieme come si prepara questo primo piatto.

Ingredienti

  • 180 g di riso
  • 1 peperone rosso
  • 80 g di philadelphia
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1/4 di cipolla
  • 30 ml di vino bianco
  • q.b di sale
  • q.b di brodo vegetale
  • q.b di prezzemolo

Preparazione

Per preparare il risotto con peperoni e Philadelphia innanzitutto dovrete lavare accuratamente il peperone e tagliarlo a cubetti di medie dimensioni. Tenete da parte e procedete con la preparazione del soffritto di cipolla. Prendete una pentola capiente a sponde alte e all’interno mettetevi 1/4 di cipolla bianca tritata finemente, 2 mestolini d’acqua e una foglia di alloro (facoltativo). Accendete il fuoco a fiamma moderata e fate stufare dolcemente la cipolla.

Quando l’acqua sarà stata assorbita del tutto, aggiungete l’olio extravergine d’oliva e fate soffriggere la cipolla. Quando quest’ultima diventa dorata, unite il riso e lasciatelo tostare per qualche minuto, dopo di che aggiungete il peperone a pezzetti e mescolate con cura. Sfumate con il vino bianco e lasciate che evapori.

Successivamente bagnate il risotto con 4-5 mestoli di brodo vegetale bollente, quindi mescolate e lasciate cuocere il risotto per circa 10-13 minuti (controllate sempre i tempi di cottura del riso riportati sulla confezione). Solo se necessario, aggiungete qualche altro mestolo di brodo caldo ma sempre senza esagerare.

Quando il risotto è cotto e il brodo è stato assorbito del tutto, aggiungete il formaggio cremoso Philadelphia tagliato a cubetti, quindi mescolate energicamente affinchè il formaggio si sciolga formando una densa crema. Infine togliete la pentola dal fuoco e versate il risotto nei piatti da portata. Prima di servire, decorate i piatti con un trito di prezzemolo fresco.

In alternativa potete preparare un risotto al limone o un risotto con gamberi, zucchine e fiori di zucca.

Risotto con peperoni e Philadelphia

Conservazione

Il risotto con peperoni e Philadelphia va consumato subito e non può essere conservato, tuttavia anche tiepido sarà buonissimo.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

Se siete amanti dei primi piatti saporiti e cremosi, questo risotto fa al caso vostro! Scegliete sempre ingredienti freschi e di stagione, con particolare attenzione verso l'olio extravergine d'oliva (meglio se italiano e da agricoltura biologica). Per una versione più ricca e appetitosa, potete aggiungere 50 gr. di Gorgonzola dolce durante la mantecatura.

Altre ricette interessanti
Commenti
Enza Bonfiglio
Enza Bonfiglio

08 luglio 2017 - 11:22:45

Lo proverò è molto invitante

0
Rispondi
Enza Bonfiglio
Giovanna La Barbera

10 luglio 2017 - 17:31:04

Grazie mille!

0