Primi Piatti   •   Risotti   •   Vegeteriano   •   Vegano

Risotto con crema di zucca speziata e funghi

Con un buon risotto alla zucca si fa sempre centro. Si tratta, però, di un primo piatto molto versatile e gustoso che si può preparare in molte varianti, ad esempio riducendo la zucca in crema ed aggiungendo una consistenza in più con i funghi. Il risultato? Un primo di sicuro successo. Ecco la ricetta

Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il risotto alla zucca è un primo piatto semplice e al tempo stesso gustoso. Ideale da realizzare nella stagione autunnale, è comunque perfetto in qualsiasi periodo dell’anno. Questa portata può inoltre essere arricchita con altri ingredienti, per renderla ancor più completa e appetitosa.

Il risotto con crema di zucca speziata e funghi, ad esempio, è una versione originale e davvero particolare, indicata per un pranzo in famiglia ma anche per situazioni più formali. Si tratta di un primo piatto cremoso, profumato e con delle note speziate che lo rendono davvero irresistibile! Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 180 g di riso
  • 250 g di zucca
  • 200 g di funghi cremini
  • 1/2 cipolla
  • 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 30 ml di vino bianco
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 1 pizzico di curcuma
  • 1 pizzico di pepe
  • q.b di brodo vegetale
  • q.b di sale

Preparazione

Per preparare il risotto con crema di zucca speziata e funghi innanzitutto dovrete partire dalla crema di zucca: prendete, quindi, la zucca ed eliminate la buccia e i filamenti interni. L’ortaggio dovrà pesare 250 g al netto degli scarti. Sciacquate la zucca con abbondante acqua fresca, tamponatela con della carta assorbente da cucina e infine tagliatela a cubetti non troppo piccoli.

A parte tritate finemente la metà della cipolla a disposizione e mettetela in una padella di medie dimensioni. Aggiungete 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva e accendete il fuoco a fiamma moderata. Fate soffriggere la cipolla e quando sarà dorata unite la zucca a cubetti e lasciatela saltare a fiamma vivace per 2-3 minuti, dopo di che aggiungete le spezie in polvere e mescolate con cura.

Bagnate la zucca con un mestolino di acqua calda (o brodo vegetale), coprite con un coperchio e fate cuocere a fiamma bassa per circa 10 minuti. Quando la zucca sarà cotta, regolate di sale e trasferite il tutto nel bicchiere del minipimer. Frullate la zucca fino ad ottenere una densa crema, quindi tenetela da parte e procedete con la preparazione del risotto.

Tritate la rimanente cipolla, mettetela in una pentola a sponde alte e aggiungete 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva. Fate soffriggere la cipolla a fiamma moderata, dopo di che unite il riso e lasciatelo tostare fino a quando risulterà quasi trasparente. Aggiungete anche i funghi affettati e mescolate con cura. Sfumate il risotto con il vino bianco, quindi lasciatelo evaporare.

A questo punto bagnate il risotto con 3-5 mestoli di brodo vegetale ben caldo, mescolate con cura e lasciate cuocere a fiamma moderata per circa 12-13 minuti. Non appena il riso risulterà al dente, unite la crema di zucca speziata e mescolate con cura.
A cottura ultimata regolate di sale e togliete la pentola dal fuoco. Mantecate il risotto con una noce di burro, quindi versatelo subito nei piatti da portata. Consumatelo ben caldo, dopo aver decorato i piatti con un trito di prezzemolo fresco.

Risotto con crema di zucca speziata e funghi

Conservazione

Al fine di gustare questa portata in tutta la sua bontà, non è consigliabile conservarla successivamente alla preparazione.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Per ottenere un risultato come al ristorante, scegliete una tipologia di riso che si mantenga al dente (ad esempio Carnaroli, Vialone nano oppure Roma). Aggiungete alla crema di zucca le spezie che preferite (ad esempio anche la cannella oppure la paprika dolce). Potete inoltre aggiungere 2 cucchiai di Grana Padano grattugiato fresco per completare il piatto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!