Risotto con patate e cozze

Cozze e patate costituiscono un'accoppiata davvero straordinaria che piace sempre molto e che si rende protagonista di tantissimi piatti. Questo risotto con patate e cozze sarà davvero straordinario e molto gustoso e lascerà tutti senza parole. Scopriamo, quindi, insieme come procedere passo dopo passo

Risotto con patate e cozze
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Questo non è il classico riso patate e cozze pugliese che tutti conosciamo, ma una versione molto più veloce da preparare.

Infatti si parte proprio da un classico risotto tostato in padella e cotto con liquido caldo.

Le patate e le cozze avreanno consistenze perfette perchè aggiunte quasi in fine però tutto il sapore del mare ci sarà grazie ad un semplice trucchetto. Pochi passaggi e otterrete un risotto diverso dal solito che piacerà a tuttta la famiglia.

Ed ora vediamo insieme come fare per preparare questa ricetta.

Ingredienti

  • 190 g di riso carnaroli
  • 3 patate
  • 600 g di cozze
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di pepe bianco
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • q.b di scalogno

Preparazione

Si parte dal brodo vegetale che servirà per cuocere il riso. Mettete circa 600 ml di acqua senza sale con carota, sedano e scalogno e fate andare a fiamma media.

Nel frattempo dedicatevi alla pulizie delle cozze. Dovrete pulirle alla perfezione eliminado tutte le impurità.

Dedicatevi poi alla preparazione delle patate, lavate e sbucciatele cercate di ottenete tutti cubetti. In una padella antianderente mettete olio evo q.b., i gambi del prezzemolo e mezzo spicchio d’aglio, lasciate insaporire qualche minuto e tuffate le cozze all’interno.

Copritele e fatele cuocere ci vorranno circa 5\6 minuti dopodichè filtrate il liquido ottenuto, sgusciate parte delle cozze e tenete da parte. Nella stessa padella unite nuovamente aglio e olio evo e cuocete le patate.

In una casseruola mettete il riso a tostare senza aggiungere alcun grasso: deve diventare quasi trasparente. Dopodichè iniziate a cuocere aggiungendo il brodo vegetale che nel frattempo sarà caldo.

Quando mancano circa 3\4 minuti di cottura al riso unite il liquido filtrato delle cozze le patate e regolate di sale. Fuori dal fuoco mantecare con un pochino di burro, prezzzemolo e pepe ed infine unite le cozze sgusciate. Mescolate con attenzione e lasciate riposare almeno 3 minuti.

Regolatevi in base ai vostri gusti se lo volete più o meno asciutto. Servite tiepido.

Conservazione

Questo risotto va consumato ben caldo. Se ne sconsiglia la conservazione.

Carmela Di Matteo

I consigli di Carmela

Per questo risotto fondamentale è la qualità del riso . Le cozze vi suggerisco di utilizzare quelle fresche doneranno un sapore inconfondibile alla vostra ricetta. Si possono aggiungere si degli altri ortaggi tipo zucchine o carote che altri elementi di pesce come vongole o gamberetti. _Date libero sfogo alla vostra fantasia, ma vi assicuro che anche con questi soli due ingredienti vi piacerà di sicuro.

Altre ricette interessanti
Commenti
Giovanna La Barbera
Giovanna La Barbera

18 giugno 2019 - 10:15:16

Che bontà!

0
Rispondi
Giovanna La Barbera
Carmela Di Matteo

18 giugno 2019 - 11:38:58

Grazie mille cara!

0