Primi Piatti   •   Risotti   •   Vegeteriano

Risotto con pere, scamorza affumicata e noci

Il risotto con pere, scamorza affumicata e noci è un primo piatto vegetariano davvero goloso e particolare. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Risotto con pere, scamorza affumicata e noci
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il risotto con pere, scamorza affumicata e noci è un primo piatto vegetariano cremoso e dal sapore coinvolgente, ideale da servire per un pranzo (o cena) in compagnia, sorseggiando un buon bicchiere di vino bianco oppure un prosecco. Tra le ricette di risotti a cui potete aggiungere questa è sicuramente una delle più particolari.

Si tratta di un primo piatto semplice e dal gusto delicato ma che stupirà i vostri commensali per la sua cremosità e dolcezza. E’ importante utilizzare delle pere poco mature, altrimenti il risotto risulterà troppo dolce.

Vediamo insieme come si prepara.

Ingredienti

  • 170 g di riso
  • 1 pera
  • 80 g di scamorza affumicata
  • 1/4 di cipolla
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 30 ml di vino bianco
  • 10 noci
  • q.b di brodo vegetale
  • q.b di sale

Preparazione

Per realizzare il risotto con pere, scamorza affumicata e noci innanzitutto sbucciate la pera e tagliatela a pezzettini. Tritate finemente la cipolla e mettetela in una pentola a sponde alte insieme all’olio extravergine d’oliva. Accendete il fuoco a fiamma medio-bassa e fate soffriggere la cipolla.

Quando quest’ultima diventa dorata, unite il riso e lasciatelo tostare per bene. Quando il riso sarà diventato quasi trasparente, aggiungete la pera a pezzetti e fate saltare il tutto per un paio di minuti. Sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare.

Quando il vino sarà evaporato, bagnate il riso con 3-4 mestoli di brodo vegetale ben caldo, mescolate con cura e fate cuocere il risotto per circa 12 minuti, mescolando di tanto in tanto. Solo se necessario, aggiungete qualche altro mestolo di brodo vegetale ma sempre senza esagerare.

Appena il riso è al dente e il brodo è stato assorbito del tutto, aggiungete la scamorza affumicata precedentemente grattugiata con una grattugia a fori larghi (in alternativa la potete tagliare a cubetti molto piccoli), mescolate energicamente fino a quando il formaggio si è sciolto completamente.

A cottura ultimata, spegnete il fuoco e aggiungete una noce di burro e 1-2 cucchiaini di Grana Padano grattugiato fresco (se lo gradite), quindi mescolate nuovamente e versate il risotto nei piatti da portata. Prima di consumare, decorate i piatti con della granella di noci.

In alternativa potete preparare un risotto ai funghi o un risotto carciofi e scamorza.

Risotto con pere, scamorza affumicata e noci

Conservazione

Il risotto con pere, scamorza affumicata e noci va consumato al momento della preparazione e non potrà essere conservato.

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

Questa ricetta è ideale se avete ospiti vegetariani a pranzo ma piacerà molto anche a chi ama i primi piatti cremosi e dal sapore delicato. Per un gusto più deciso, potete sostituire la scamorza affumicata con il gorgonzola piccante. E' importante che le pere siano poco mature, altrimenti il risotto avrà un sapore troppo dolciastro.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!