Risotto con pollo e verdure al curry

Il risotto con pollo e verdure al curry è un primo piatto molto semplice, da poter servire in tante varianti a seconda della stagione in cui vi trovate. Ecco la ricetta

Risotto con pollo e verdure al curry
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il risotto con pollo e verdure al curry è una pietanza molto semplice da realizzare. Adatto per un pranzo o una cena in famiglia o con gli amici, può essere servito sia come primo piatto che come piatto unico dato che tra i suoi ingredienti ci sono sia carne che verdure.

Grazie al sapore particolare del curry porterà sulla vostra tavola un gusto esotico e deciso che vi farà fare sicuramente una bella figura.

Vediamo insieme la ricetta per prepararlo.

Ingredienti

  • 300 g di riso
  • 300 g di pollo
  • 2 carote
  • 2 zucchine
  • 1 peperone
  • 1 cipolla
  • 4 cucchiaini di curry
  • q.b di brodo vegetale
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di acqua

Preparazione

Iniziate la preparazione del risotto con pollo e verdure al curry preparando le verdure tagliando le carote e le zucchine a rondelle e il peperone a pezzettini.

Tagliate anche il pollo a striscioline o a pezzettini non troppo piccoli. Tritate la cipolla bianca molto finemente e dividetela in due parti: una parte mettetela in una padella abbastanza capiente ad appassire nell’olio extravergine d’oliva. Quando la cipolla sarà dorata, aggiungete due cucchiaini di curry e fatela andare per un minuto.

A questo punto aggiungete il pollo che avete tagliato in precedenza, fatelo rosolare qualche minuto mescolando in modo che si colori da entrambe le parti. Aggiungete ora le verdure una per volta: prima le carote, fatele andare da sole con il pollo per 5 minuti. Aggiungete poi i peperoni e fateli andare per altri 5 minuti insieme al pollo e alle carote. Infine aggiungete le zucchine.

Versate dell’acqua nella padella fino a coprire quasi il pollo e le verdure al curry e lasciateli cuocere a fiamma moderata finché l’acqua non si sia asciugata. Nel frattempo preparate il riso al curry in un’altra padella o in un wok. Prendete l’altra parte della cipolla che avete tritato in precedenza e fatela appassire con l’olio extravergine di oliva e 2 cucchiaini di curry.

Aggiungete il riso e fatelo tostare pochi minuti girando di tanto in tanto per non farlo attaccare. Versate 2-3 mestoli di brodo vegetale e fate cuocere il riso. Ogni tanto mescolate e se è il caso aggiungete altro brodo finché il risotto non sarà cotto. Quando sarà pronto unite il pollo con le verdure al riso, amalgamate il tutto e servite.  

In alternativa potete preparare un risotto alla zucca o un risotto con carciofi e scamorza.

Risotto con pollo e verdure al curry

Conservazione

Il risotto con pollo e verdure al curry va consumato ben caldo subito dopo la sua preparazione.

Marika Monteverde

I consigli di Marika

Quando cuocete il pollo insieme alle verdure controllate che queste non si disfino o non diventino troppo molli, rimarranno così più croccanti e gustose. Essendo il curry una spezia molto saporita, valutate se diminuirne la quantità sia nel riso che nel condimento che lo accompagna.

Altre ricette interessanti
Commenti
Filomena Villano
Filomena Villano

03 marzo 2017 - 20:37:05

Provero' anch'io

0
Rispondi
Michela Rossi
Michela Rossi

22 febbraio 2017 - 20:53:23

Mmmm che bonta' devo provare

0
Rispondi